Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Il diritto di accesso'

Ingrandisci immagine


Il diritto di accesso

(Scenari. Percorsi giurisprudenziali)


di

Fratini Marco, Giovagnoli Roberto

 

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione
Spedizione gratuita (dettagli)
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Il diritto di accesso»

Tipo Libro
Titolo Il diritto di accesso
Autori
Editore

Giuffrè


EAN 9788814147555
Pagine XXII-458
Data 2008
Collana Scenari. Percorsi giurisprudenziali

INDICE DI «Il diritto di accesso»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

DICE




Prefazione ............................................................................................................................................. XXI



1 La natura giuridica del diritto di accesso: conseguenze
pratiche (reiterabilita dell'istanza e notifica ai
controinteressati) .......................................................................................................... 1
1.1 L'istituto dell'accesso. Pro'li generali .................................................................... 2
1.2 La copertura costituzionale del diritto di accesso............................................ 2
1.3 Accesso endoprocedimentale ed esoprocedimentale................................... 3
1.4 La natura dell'accesso: diritto soggettivo o interesse legittimo' ............... 3
1.4.1 La tesi del diritto soggettivo ....................................................................... 3
1.4.1.1 La tesi del diritto soggettivo condivisa dalla Sezione
Atti normativi del Consiglio di Stato (parere 13
febbraio 2006, n. 3586 del 2005)........................................... 4
1.4.2 La tesi dell'interesse legittimo ................................................................... 4
1.4.3 La tesi 'neutrale' (Cons. Stato, Ad. Plen., 18 aprile 2006, n. 6) .... 7
1.5 Le conseguenze pratiche della natura dell'accesso (reiterabilita `
dell'istanza e noti'ca ai controinteressati) derivanti dalla natura
dell'accesso ....................................................................................................................... 13
1.5.1 La tesi dell'Adunanza Plenaria n. 6 del 2006 ('neutrale' sulla
natura dell'accesso ma 'schierata' sui pro'li pratici) ....................... 14
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................ 16

2 I soggetti legittimati all'accesso ...................................................................... 19
2.1 La legittimazione all'accesso prima della legge 15/2005 ............................ 19
2.2 La legittimazione all'accesso dopo la legge 15/2005.................................... 21
2.3 L'onere dell'istante di indicare la speci'ca posizione giuridica
legittimante....................................................................................................................... 24
2.4 Alcune ipotesi di legittimazione all'accesso........................................................ 25




IX
indice


2.4.1 La legittimazione del cliente che effettua una segnalazione al
Consiglio dell'Ordine ad accedere agli atti del procedimento
disciplinare.......................................................................................................... 25
2.4.2 La legittimazione dell'avvocato ad accedere agli atti del
procedimento disciplinare instaurato nei confronti di un altro
avvocato .............................................................................................................. 26
2.4.3 La legittimazione del medico ad accedere alla lettera di
lamentela inoltrata da una paziente........................................................ 26
2.4.4 La legittimazione dei genitori ad accedere agli atti relativi
all'agibilita e all'idoneita degli edi'ci scolastici....................................
` ` 27
2.4.5 La legittimazione del vincitore di un concorso per
l'assegnazione di una sede farmaceutica ad accedere ai
fatturati di una vicina farmacia .................................................................. 27
2.4.6 La legittimazione del coniuge separato, non af'datario, ad
accedere agli atti relativi al rendimento scolastico del 'glio ........ 28
2.4.7 La legittimazione del proprietario di un fondo ad accedere agli
atti della procedura edilizia del fondo del vicino................................ 28
2.5 L'istanza di accesso deve essere presentata dal soggetto interessato
o da un suo rappresentate.......................................................................................... 28
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 30
La legittimazione all'accesso dei soggetti titolari di
3 interessi collettivi e diffusi.................................................................................... 35
3.1 I soggetti titolari di interessi collettivi e diffusi .................................................. 35
3.2 La legittimazione all'accesso delle associazioni dei consumatori............. 36
3.3 I presupposti della legittimazione ad accedere delle associazioni in
generale.............................................................................................................................. 40
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 41
La legittimazione all'accesso dei consiglieri comunali e
4 provinciali ............................................................................................................................... 43
4.1 La natura e la funzione del diritto di accesso dei consiglieri comunali
e provinciali ....................................................................................................................... 44
4.2 Le condizioni che legittimano l'accesso dei consiglieri ................................. 46
4.3 L'istanza di accesso dei consiglieri non necessita di motivazione............ 46
4.4 L'osservanza di forme e modalita di esercizio del diritto di accesso........
` 49
4.5 Il limite rappresentato dall'abuso del diritto di accesso................................. 49
4.6 La previsione regolamentare di modalita particolari di presentazione `
dell'istanza e di ostensione dei documenti ......................................................... 49
4.7 Gli atti accessibili............................................................................................................. 52
4.8 Accesso agli atti di societa a prevalente capitale pubblico ..........................
` 53
4.9 Accesso all'attivita interna dell'amministrazione..............................................
` 54
4.10 Accesso al giornale di cassa e al libro mastro dell'ente ................................. 54
4.11 Accesso dei consiglieri comunali e riservatezza: le ragioni della
prevalenza del diritto all'informazione .................................................................. 54




X
indice


4.12 L'accesso ai pareri legali dell'Avvocatura.............................................................. 55
4.13 La possibilita di accedere ad atti relativi alle pregresse vicende
`
gestionali ............................................................................................................................ 57
4.14 L'elaborazione di dati e di informazioni in possesso
dell'amministrazione..................................................................................................... 57
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 58

5 L'accesso agli atti dei soggetti privati con funzioni
pubbliche (in particolare, dei gestori di pubblici servizi) ........ 65
5.1 La platea dei soggetti tenuti all'ostensione dei documenti:
l'evoluzione del concetto di 'pubblica amministrazione'............................. 65
5.2 L'accesso agli atti dei soggetti privati che svolgono funzioni pubbliche. 66
5.3 L'accesso agli atti degli organismi di diritto pubblico ..................................... 68
5.3.1 L'accesso agli atti della RAI s.p.a................................................................ 69
5.3.2 L'accesso agli atti della societa Autostrade s.p.a. ..............................
` 69
5.3.3 L'accesso agli atti dell'ENEL s.p.a.............................................................. 70
5.3.4 L'accesso agli atti di Trenitalia s.p.a ......................................................... 70
5.3.5 L'accesso agli atti degli enti gestori di forme di previdenza e
assistenza obbligatoria.................................................................................. 70
5.3.6 L'accesso agli atti delle Aziende Sanitarie Locali. .............................. 71
5.3.7 Accesso agli atti delle federazioni sportive .......................................... 71
5.3.8 Accesso agli atti delle organizzazioni di volontariato ...................... 72
5.4 Gli atti dei soggetti privati sottoposti alla disciplina dell'accesso............... 72
5.5 L'accesso agli atti dei gestori di pubblici servizi ................................................ 72
5.5.1 La problematica delimitazione del concetto di 'servizio
pubblico'.............................................................................................................. 73
5.6 Il criterio di individuazione degli atti dei gestori di pubblici servizi
oggetto di accesso......................................................................................................... 79
5.7 L'ottemperanza in caso di inadempimento dell'obbligo di ostensione .. 99
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................ 103

6 L'accesso agli atti delle autorita amministrative
indipendenti ......................................................................................................................... 113
6.1 L'accesso agli atti delle autorita amministrative indipendenti....................
` 114
6.2 L'accesso agli atti istruttori dell'Autorita garante della concorrenza
`
e del mercato ................................................................................................................... 115
6.2.1 Il delicato rapporto tra accesso e segreto............................................. 115
6.2.2 Accesso agli atti della fase preistruttoria............................................... 117
6.2.3 Gli strumenti di tutela dei terzi controinteressati all'accesso....... 120
6.2.4 I soggetti legittimati all'accesso ................................................................ 120
6.3 L'accesso agli atti della CONSOB ............................................................................. 120
6.3.1 L'accesso agli atti dei procedimenti sanzionatori.............................. 120




XI
indice


`
6.3.2 E consentito l'accesso agli atti di un procedimento
sanzionatorio archiviato'.............................................................................. 132
6.3.3 L'accesso alle relazioni ispettive degli uf'ci di vigilanza................. 140
6.4 L'accesso agli atti della Banca d'Italia .................................................................... 141
6.5 L'accesso agli atti dei procedimenti sanzionatori dell'Autorita per le `
garanzie nelle comunicazioni.................................................................................... 144
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 144

7 Accesso agli atti degli enti locali...................................................................... 151
7.1 Il rapporto tra TUEL e legge 241/90 nella disciplina del diritto di
accesso agli atti degli enti locali............................................................................... 151
7.2 I presupposti per l'accoglimento della domanda: il rinvio alla legge
241/90................................................................................................................................ 153
7.3 L'accesso ai bilanci dell'ente locale ........................................................................ 155
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................ 156

8 I documenti accessibili e le limitazioni al diritto di
accesso...................................................................................................................................... 159
8.1 La nozione di documento amministrativo........................................................... 161
8.1.1 Non consentito l'accesso a documenti non ancora formati......... 161
8.2 L'accesso agli atti interni ............................................................................................. 163
8.2.1 Inammissibile l'accesso ad appunti, promemoria e canovacci
della P.A................................................................................................................ 164
8.2.2 L'accesso ai verbali delle riunioni degli organi di
amministrazione degli enti pubblici ........................................................ 164
8.2.3 L'accesso ai verbali del Consiglio Giudiziario ....................................... 164
8.3 L'accesso agli atti preparatori.................................................................................... 165
8.4 L'accesso agli atti di diritto privato della P.A. (rinvio)....................................... 165
8.5 L'attivita del commissario ad acta ...........................................................................
` 165
8.6 I casi di esclusione del diritto di accesso previsti dall'art. 24 della
legge 241/90 ................................................................................................................... 166
8.7 I documenti coperti dal segreto di Stato.............................................................. 166
8.8 Gli altri casi di segreto e di divieto di divulgazione previsti dalla legge ... 167
8.9 Le ipotesi di segreto e di divieto di divulgazione previste da
regolamento o da provvedimento .......................................................................... 167
8.10 I documenti relativi a procedimenti tributari...................................................... 168
8.10.1 Accesso agli atti della fase di riscossione dei tributi......................... 169
8.11 L'attivita volta all'emanazione di atti normativi, amministrativi
`
generali, di piani'cazione e programmazione ................................................... 172
8.12 Le informazioni psico-attitudinali dei terzi nei procedimenti selettivi .... 173
8.13 L'accesso agli atti coperti da segreto istruttorio (rinvio)................................ 173
8.14 L'accesso non puo risolversi in una forma di controllo generalizzato
`
sull'operato della P.A. .................................................................................................... 174




XII
indice


8.15 Le sentenze non rientrano nel novero dei documenti accessibili ............ 177
8.16 Inaccessibili gli atti dell'amministrazione posti in essere nell'esercizio
di poteri di polizia giudiziaria ..................................................................................... 178
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 178

9 Accesso all'attivita di diritto privato della P.A................................... 185
9.1 L'accesso ai documenti relativi all'attivita privatistica della P.A.:
`
l'evoluzione del pensiero giurisprudenziale e dottrinale............................... 185
9.2 La pronuncia dell'Adunanza Plenaria certi'ca la tesi dell'accessibilita .... ` 187
9.3 Le conferme della giurisprudenza successiva.................................................... 194
9.4 L'accesso agli atti del pubblico impiego privatizzato...................................... 194
9.5 La conferma legislativa dell'accessibilita degli atti di diritto privato: la
`
legge 15/05 ...................................................................................................................... 195
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................ 195

10. Accesso agli atti di gara e di esecuzione del contratto ............. 199
10.1 La disciplina dell'accesso agli atti di gara tra codice dei contratti
pubblici e legge 241/90 .............................................................................................. 200
10.2 I tempi di esercizio dell'accesso: i casi di differimento................................... 200
10.3 Le preclusioni assolute: i casi di divieto di accesso.......................................... 201
10.4 Le preclusioni relative: l'accesso del concorrente strumentale alla
difesa in giudizio ............................................................................................................. 201
10.4.1 L'accesso alla documentazione di gara contenente segreti
tecnici o commerciali di una ditta concorrente ................................. 201
10.4.2 L'accesso agli atti di gara e alla documentazione contenente
informazioni riservate relative a un'impresa concorrente. ............ 205
10.4.3 Le modalita di esercizio del diritto di accesso: mera visione o
`
anche estrazione di copia' .......................................................................... 206
10.4.4 Alcune questioni relative alla legittimazione ad accedere ............ 211
10.4.4.1 La legittimazione ad accedere del subappaltatore ......... 212
10.4.4.2 La legittimazione ad accedere dell'impresa che non
ha partecipato alla gara............................................................... 212
10.5 Il divieto di accedere alle relazioni riservate del direttore dei lavori
e dell'organo di collaudo ............................................................................................. 213
10.6 Accesso agli atti relativi all'esercizio del diritto di recesso dal contratto
di appalto............................................................................................................................ 220
10.7 Accesso da parte dell'impresa seconda classi'cata agli atti relativi
all'esecuzione del contratto....................................................................................... 220
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 221

11 Accesso agli atti dei concorsi pubblici ....................................................... 231
11.1 La legittimazione dei concorrenti ad accedere agli atti della
procedura concorsuale ................................................................................................ 231




XIII
indice


11.2 La legittimazione all'accesso del concorrente non idoneo.......................... 232
11.3 La legittimazione all'accesso del soggetto non ammesso a
partecipare al concorso ............................................................................................... 232
11.4 L'accesso agli atti della procedura concorsuale (in particolare, ai
verbali della commissione) ......................................................................................... 232
11.5 L'accesso del candidato al proprio fascicolo concorsuale e alle proprie
prove .................................................................................................................................... 233
11.6 L'accesso agli elaborati degli altri candidati ........................................................ 233
11.6.1 Il problema della noti'ca del ricorso ai controinteressati .............. 234
11.6.2 Le informazioni psico-attitudinali dei terzi ........................................... 235
11.7 La disapplicazione dei regolamenti degli enti banditori di concorso in
contrasto con la disciplina primaria in materia di accesso ........................... 236
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 236

12 Accesso ai verbali degli ispettori del lavoro e dell'INPS........... 239
12.1 Il dif'cile contemperamento delle contrapposte esigenze: la tutela
del lavoratore e quella del datore di lavoro ......................................................... 242
12.2 Le risposte della giurisprudenza: inaccessibilita dei verbali ispettivi
`
(orientamento minoritario)......................................................................................... 243
12.3 L'orientamento maggioritario: la prevalenza del diritto del datore di
lavoro di accedere ai verbali....................................................................................... 244
12.4 La disapplicazione del regolamento che esclude l'accesso ai verbali ..... 245
12.5 L'orientamento favorevole alla veri'ca in concreto della prevalenza
dell'accesso sulla riservatezza................................................................................... 246
12.6 I verbali ispettivi sono inaccessibili se trasmessi all'autorita penale per `
ipotesi di reato ................................................................................................................. 247
12.7 Il problema della comunicazione dell'istanza di accesso ai lavoratori,
in qualita di controinteressati....................................................................................
` 249
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 251

13 Accesso ai pareri legali .............................................................................................. 255
13.1 Accesso e segreto professionale ............................................................................. 255
13.2 Pareri e atti defensionali dell'Avvocatura dello Stato...................................... 256
13.3 Pareri legali richiesti dalla P.A. a consulenti esterni ......................................... 257
13.4 Pareri richiesti nell'ambito di un procedimento amministrativo................ 257
13.5 Pareri acquisiti in fase contenziosa o precontenziosa ................................... 258
13.6 Pareri acquisiti prima della fase precontenziosa............................................... 259
13.7 Pareri relativi all'esecuzione del giudicato........................................................... 259
13.8 Inaccessibili i pareri legali relativi ai contratti pubblici.................................... 260
13.9 L'accesso dei consiglieri comunali e provinciali ai pareri legali richiesti
dall'ente locale................................................................................................................. 260
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 262




XIV
indice


14 Accesso agli atti dei procedimenti sanzionatori e
disciplinari.............................................................................................................................. 265
14.1 L'accesso agli atti dei procedimenti sanzionatori e disciplinari.................. 265
14.2 La legittimazione ad accedere del soggetto destinatario delle
contestazioni.................................................................................................................... 266
14.2.1 Non sussiste l'onere di speci'care la posizione giuridica
legittimante........................................................................................................ 266
14.3 L'accesso extraprocedimentale................................................................................ 267
14.4 Accesso mediante rappresentante......................................................................... 267
14.5 L'accesso del cliente agli atti del procedimento disciplinare avviato
nei confronti del professionista................................................................................ 268
14.6 L'accesso ai nomi dei soggetti che hanno presentato denunce o
esposti ................................................................................................................................. 270
14.7 Accesso agli atti dei procedimenti sanzionatori delle autorita `
indipendenti (rinvio)....................................................................................................... 271
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 271

15 Accesso agli atti e segreto istruttorio ........................................................ 273
15.1 Gli atti amministrativi coperti da segreto istruttorio: il criterio di
individuazione fondato sulla natura dell'attivita posta in essere dalla `
P.A. ........................................................................................................................................ 273
15.2 I verbali degli ispettori dell'Inps e del Ministero del lavoro (rinvio)............ 277
15.3 L'accesso alle registrazioni telefoniche relative a esposti/denunce........ 277
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 278

16 Accesso ai dati personali e tutela della privacy ............................... 281
16.1 L'accesso ai dati personali nella normativa anteriore al varo del codice
della privacy ...................................................................................................................... 282
16.1.1 Accesso e tutela della privacy nella legge 675/96 ........................... 283
16.1.2 Le modi'che apportate alla legge 675/96 dal d.lgs. 135/99....... 285
16.2 Il rapporto tra accesso e riservatezza nella nuova legge 241/90 e nel
codice della privacy (d.lgs. 196/03)........................................................................ 288
16.2.1 Accesso ai dati comuni della persona..................................................... 288
16.2.2 Acceso ai dati sensibili................................................................................... 289
16.2.3 Accesso ai dati relativi allo stato di salute e alla vita sessuale
della persona ..................................................................................................... 290
16.3 L'accesso ai dati personali da parte del soggetto cui tali dati si
riferiscono.......................................................................................................................... 299
16.3.1 Le modalita di esercizio del diritto di accesso da parte
`
dell'interessato.................................................................................................. 299
16.4 L'accesso ai dati personali da parte di altre amministrazioni ...................... 300
16.5 L'accesso ai dati personali da parte dei Consiglieri comunali e
provinciali........................................................................................................................... 300




XV
indice


16.6 Gli strumenti di tutela della privacy a fronte di una istanza di accesso... 301
16.7 La tutela giurisdizionale e giustiziale della privacy........................................... 301
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 302

17 Accesso agli atti delle istituzioni comunitarie .................................. 311
17.1 Il diritto di accesso nel Trattato che adotta una Costituzione per
l'Europa e nei Regolamenti 2001/1049/CE e 45/2001/CE........................ 315
17.2 La protezione dei dati personali ............................................................................... 318
17.3 Ipotesi di esclusione del diritto di accesso (interessi commerciali,
consulenza legale, attivita ispettive) ......................................................................
` 318
17.4 Gli atti relativi alla sicurezza pubblica, alla difesa e alle questioni
militari, alle relazioni internazionali o alla politica 'nanziaria,
monetaria o economica della Comunita o di uno Stato membro.............
` 320
17.5 La richiesta degli stati membri di non divulgare i propri atti........................ 321
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................ 322

18 Accesso all'informazione ambientale ....................................................... 327
18.1 L'accesso all'informazione ambientale. Pro'li generali.................................. 337
18.2 La de'nizione di informazione ambientale ......................................................... 338
18.3 La legittimazione passiva a fronte del diritto all'informazione
ambientale......................................................................................................................... 340
18.4 Le species di informazione ambientale: informazione-divulgazione e
informazione-accesso .................................................................................................. 341
18.5 I caratteri dell'informazione-accesso ..................................................................... 341
18.6 La legittimazione attiva all'esercizio del diritto di accesso
all'informazione ambientale....................................................................................... 342
18.7 Le limitazioni all'esercizio del diritto di accesso all'informazione
ambientale......................................................................................................................... 342
18.8 Il rapporto tra accesso ambientale e accesso documentale ....................... 343
18.9 La questione di legittimita (Corte cost., 1o dicembre 2006, n. 399) del
`
d.lgs. 195/2005 per violazione di competenze regionali ............................. 344
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................ 347

19 Il procedimento di accesso ................................................................................... 349
19.1 La disciplina delle modalita di esercizio del diritto di accesso (d.P.R. n.
`
184/06)............................................................................................................................... 352
19.2 Le disposizioni del d.P.R. n. 184/06 non applicabili alle regioni e agli
enti locali ............................................................................................................................ 352
19.3 Le condizioni, i presupposti e la legittimazione all'accesso (rinvio).......... 353
19.4 L'accesso informale ....................................................................................................... 354
19.5 La presentazione dell'istanza di accesso tramite legale
rappresentante ................................................................................................................ 354
19.6 L'accesso formale........................................................................................................... 355




XVI
indice


19.7 La comunicazione dell'istanza di accesso ai controinteressati .................. 355
19.7.1 La nozione e l'individuazione dei soggetti controinteressati..... 356
19.7.2 Le conseguenze derivanti dall'omessa comunicazione al
controinteressato dell'istanza di accesso........................................... 357
19.8 L'indicazione nell'istanza della posizione giuridica legittimante
l'accesso........................................................................................................................... 358
19.9 L'indicazione dei documenti richiesti in ostensione..................................... 359
19.10 L'amministrazione destinataria della richiesta di accesso.......................... 362
19.11 La decisione sull'istanza di accesso ..................................................................... 363
19.11.1 L'invito alla regolarizzazione dell'istanza.......................................... 363
19.12 La trasmissione dell'istanza di accesso all'amministrazione
competente.................................................................................................................... 363
19.13 Il rigetto (totale o parziale) dell'istanza di accesso...................................... 363
19.13.1 Il rigetto dell'accesso deve essere preceduto da preavviso
ex art. 10-bis della legge 241/90'....................................................... 363
19.14 Il differimento dell'accesso ...................................................................................... 365
19.15 L'accoglimento dell'istanza di accesso............................................................... 365
19.16 L'ostensione decentrata o l'invio per posta del documento richiesto.. 366
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 367

20 Il ricorso alla commissione per l'accesso ai documenti
amministrativi e al difensore civico............................................................. 373
20.1 La tutela del diritto di accesso .................................................................................. 375
20.2 La Commissione per l'accesso ai documenti amministrativi....................... 375
20.2.1 La funzione giustiziale................................................................................... 376
20.2.2 La natura del 'giudizio' dinanzi alla Commissione per l'accesso. 376
20.3 La proposizione del ricorso alla Commissione per l'accesso....................... 377
20.3.1 Il ricorso del controinteressato.................................................................. 377
20.4 La noti'ca del ricorso al controinteressato ......................................................... 377
20.5 Gli elementi essenziali del ricorso ........................................................................... 378
20.6 Lo svolgimento del procedimento dinanzi alla Commissione .................... 378
20.7 Il trasferimento del ricorso giustiziale in sede giurisdizionale..................... 379
20.8 La decisione del ricorso ............................................................................................... 380
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................. 383

21 Il ricorso al giudice amministrativo.............................................................. 385
21.1 Il ricorso al giudice amministrativo in materia di accesso ............................ 385
21.2 Il termine per la proposizione del ricorso (e gli altri termini di rito).......... 386
21.2.1 Irricevibile il ricorso avverso il successivo diniego d'accesso
meramente confermativo del primo....................................................... 387
21.3 La noti'ca del ricorso ai controinteressati ......................................................... 388
21.4 L'intervento in giudizio dei controinteressati all'accesso ............................. 390




XVII
indice


21.5 La rappresentanza delle parti in giudizio.............................................................. 392
21.5.1 Le parti possono stare in giudizio personalmente anche in
appello'.............................................................................................................. 393
21.5.2 Il luogo della noti'ca degli atti nel caso di amministrazione
rappresentata da un proprio funzionario............................................ 393
21.5.3 La liquidazione delle spese e dei diritti del giudizio nel caso di
amministrazione rappresentata da un proprio funzionario........ 394
`
21.6 E ammissibile la tutela cautelare nel rito dell'accesso' ............................... 395
21.7 Il regime probatorio nel rito dell'accesso........................................................... 395
21.8 L'appello avverso la sentenza del T.A.R. ............................................................. 397
21.9 L'ottemperanza............................................................................................................. 397
21.10 Il rapporto sussistente tra tutela giustiziale e tutela giurisdizionale...... 397
21.11 La tutela del diritto di accesso iudicio pendente............................................ 398
21.11.1 L'appello avverso l'ordinanza del T.A.R.............................................. 402
21.12 La decisione del giudice e l'ordine di esibizione dei documenti ............. 402
21.13 L'amministrazione puo dedurre in giudizio nuove ragioni ostative
`
all'accesso'...................................................................................................................... 404
21.14 Il giudice puo rilevare d'uf'cio l'insussistenza dei presupposti
`
dell'accesso'................................................................................................................... 404
21.15 Inammissibile la domanda risarcitoria proposta con il rito previsto
per l'accesso................................................................................................................... 404
21.16 La tutela dell'accesso ex art. 391-quater c.p.p. ............................................... 405
21.17 L'istanza di accesso e i termini per impugnare il provvedimento
richiesto in ostensione .............................................................................................. 408
Casistica: risposte ai quesiti ............................................................................................ 410

22 La tutela penale del diritto di accesso ....................................................... 417
22.1 L'art. 328 c.p. e applicabile al silenzio-diniego di accesso'...........................
` 417
22.2 L'orientamento contrario: la mancanza dell'omissione................................. 418
22.2.1 La tesi dell'art. 25 della legge 241/90 come norma
scriminante......................................................................................................... 418
22.3 L'orientamento favorevole ......................................................................................... 419
`
22.3.1 E necessaria la dif'da ex art. 328, comma 2, c.p.'............................. 421
Casistica: risposte ai quesiti................................................................................... 421

23. La tutela risarcitoria del diritto di accesso e del diritto
alla riservatezza ............................................................................................................... 425
23.1 La lesione del diritto alla riservatezza del terzo controinteressato
all'accesso ....................................................................................................................... 425
23.2 Il risarcimento del danno da lesione della riservatezza: giudice
ordinario o giudice amministrativo'..................................................................... 425
23.3 Il problema della pregiudizialita amministrativa: ri'essi sulla tutela
`
risarcitoria del controinteressato all'accesso................................................... 426




XVIII
indice


23.4 La natura della responsabilita per lesione del diritto alla riservatezza ..
` 431
23.5 Il risarcimento del danno esistenziale e le tecniche di
quanti'cazione.............................................................................................................. 432
23.6 La lesione del diritto di accesso e il risarcimento del danno: la
giurisdizione esclusiva del g.a................................................................................. 432
23.7 La natura della responsabilita della P.A. per lesione del diritto di
`
accesso............................................................................................................................. 433
23.8 Il problema della pregiudizialita amministrativa: ri'essi sulla tutela
`
risarcitoria del soggetto interessato all'accesso............................................. 433
23.9 Il danno risarcibile ........................................................................................................ 433
23.9.1 L'onere della prova del pregiudizio subito ......................................... 434
23.9.2 La distinzione tra causalita materiale e causalita giuridica .........
` ` 434
23.10 La colpa della P.A.......................................................................................................... 435
23.11 Il danno da ritardo........................................................................................................ 436
23.12 Inammissibile la domanda risarcitoria proposta con il rito previsto
per l'accesso .................................................................................................................. 443

Indice cronologico della giurisprudenza ............................................................................. 445
Indice analitico ................................................................................................................................... 453




XIX

COMMENTI DEI LETTORI A «Il diritto di accesso»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Il diritto di accesso»

ALTRI LIBRI DI «Fratini Marco, Giovagnoli Roberto»

ALTRI SUGGERIMENTI

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Il diritto di accesso»