Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Diritto urbanistico. Manuale breve'

Ingrandisci immagine


Diritto urbanistico. Manuale breve


di

Stella Richter Paolo

 

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Diritto urbanistico. Manuale breve»

Tipo Libro
Titolo Diritto urbanistico. Manuale breve
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814211690
Pagine VIII-156
Data febbraio 2016

INDICE DI «Diritto urbanistico. Manuale breve»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE


CAPITOLO I
LA MATERIA
1. La disciplina del territorio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1
2. Dall'urbanistica al governo del territorio . . . . . . . . . . . . . 3
3. Il rapporto tra piano e proprietà . . . . . . . . . . . . . . . . . . 8


CAPITOLO II
PIANIFICAZIONE E DIRITTO DI PROPRIETÀ
4. La piani'cazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 11
5. I vari tipi di piano . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
6. Il piano di area vasta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 13
7. Piani generali e piani attuativi. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14
8. La struttura del piano . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
9. Piani generali e piani settoriali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 18
10. Conformazione del territorio e conformazione della proprietà. 27
11. L'ef'cacia temporale delle prescrizioni urbanistiche . . . . . 34
12. Le limitazioni di carattere non espropriativo . . . . . . . . . . 38
13. La disciplina delle zone bianche . . . . . . . . . . . . . . . . . . 40
14. Prescrizione conformativa e prescrizione sostanzialmente
espropriativa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
15. Il procedimento di formazione del piano. Le misure di
salvaguardia del piano adottato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 48
16. I piani attuativi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53


CAPITOLO III
LA DISCREZIONALITÀ DEL PIANIFICATORE
17. La discrezionalità del potere di piani'cazione. La perequa-
zione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57
VI Indice

18. Gli standard urbanistici speciali . . . . . . . . . . . . . . . . . . 65
19. Il limite degli interessi differenziati . . . . . . . . . . . . . . . . 68


CAPITOLO IV
L'ATTUAZIONE DEL PIANO
20. Piani attuativi e attuazione per accordi . . . . . . . . . . . . . . 69
21. La programmazione temporale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 72
22. La progettazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 73
23. L'acquisizione dell'area occorrente per l'opera pubblica . . . 74
24. L'indennità di esproprio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76
25. L'occupazione d'urgenza (acquisitiva). . . . . . . . . . . . . . . 80
26. Il contenuto del diritto di proprietà secondo la Costituzione. 84
27. Sistemi alternativi all'esproprio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 86
28. La c.d. compensazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 87
29. La premialità edilizia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 89
30. L'appalto pubblico. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 91


CAPITOLO V
LA FUNZIONE DI CONTROLLO E LE SANZIONI
31. La nozione di attività edilizia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 95
32. La classi'cazione degli interventi e la individuazione dei titoli
abilitativi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 98
33. La rilevanza del titolo abilitativo . . . . . . . . . . . . . . . . . . 101
34. La disciplina sostanziale e le misure di salvaguardia . . . . . 101
35. Gli ulteriori presupposti del titolo abilitativo: opere di urba-
nizzazione e inserimento nel programma pluriennale di
attuazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 105
36. Le conseguenze del difetto di titolo abilitativo nel rapporto
tra proprietario e Comune . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 107
37. Le ipotesi di sanatoria. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 113
38. Le trasformazioni rilevanti e il problema dei mutamenti di
destinazione d'uso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 115
39. Titolo abilitativo e diritto privato . . . . . . . . . . . . . . . . . 121
40. Titolo abilitativo e diritto penale . . . . . . . . . . . . . . . . . . 125
41. La lottizzazione abusiva. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 127
42. Il permesso di costruire. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 129
43. La discrezionalità del permesso. . . . . . . . . . . . . . . . . . . 133
Indice VII


44. Il contributo di costruzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 135
45. Caratteristiche del permesso: la legittimazione a richiederlo. 137
46. L'ef'cacia temporale. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 139
47. L'irrevocabilità del permesso di costruire . . . . . . . . . . . . 141
48. Decadenza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 141
49. Annullamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 142
50. La segnalazione certi'cata di inizio di attività. . . . . . . . . . 143
51. Caratteristiche della denuncia inizio attività e della segnala-
zione certi'cata di inizio attività . . . . . . . . . . . . . . . . . . 147
52. Il certi'cato di agibilità . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 151

COMMENTI DEI LETTORI A «Diritto urbanistico. Manuale breve»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Diritto urbanistico. Manuale breve»

ALTRI LIBRI DI «Stella Richter Paolo»

ALTRI SUGGERIMENTI

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Diritto urbanistico. Manuale breve»