Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto'

Ingrandisci immagine


Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto

(Teoria pratica dir. III: dir. proc. pen.)


di

Di Geronimo Paolo

 

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto»

Tipo Libro
Titolo Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814148453
Pagine X-238
Data 2008
Collana Teoria pratica dir. III: dir. proc. pen.

INDICE DI «Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE SOMMARIO



CAPITOLO I
L'ONERE DELLA PROVA NEL PROCESSO PENALE

1. Raffronto tra i diversi sistemi processuali . . . . . . . . . . . . . . . 1
2. L'accertamento penale tra verità e giustizia della decisione . . . . . 4
3. Il contraddittorio quale metodo per l'accertamento della 'verità
processuale' . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 7
4. La presunzione di non colpevolezza . . . . . . . . . . . . . . . . . . 9
5. La configurabilità dell'onere probatorio . . . . . . . . . . . . . . . . 16
6. La tesi dello spostamento dell'onere probatorio . . . . . . . . . . . 21
7. L'onere di allegazione di fatti favorevoli . . . . . . . . . . . . . . . . 23
8. L'apporto conoscitivo dell'imputato . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24

CAPITOLO II
GARANZIE E MODALITÀ DELL'INTERROGATORIO

1. L'assunzione della qualità di indagato . . . . . . . . . . . . . . . . . 29
2. Le garanzie avverso l'autoincriminazione . . . . . . . . . . . . . . . 36
3. L'interruzione dell'esame . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 38
4. Mancata interruzione del dichiarante. . . . . . . . . . . . . . . . . . 39
5. Assunzione delle dichiarazioni da soggetto indiziato ab origine . . 42
6. Le dichiarazioni integranti reato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44
7. La tutela dell'interrogato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
8. Gli avvertimenti ex art. 64 lett. a) e b) c.p.p. . . . . . . . . . . . . . 49
9. Gli avvertimenti relativi agli obblighi testimoniali . . . . . . . . . . 54
10. La contestazione dei fatti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 56
11. Le modalità di conduzione dell'interrogatorio . . . . . . . . . . . . 60


CAPITOLO III
LE DIVERSE IPOTESI DI INTERROGATORIO

1. Modi e tempi di assunzione dell'interrogatorio . . . . . . . . . . . . 63
VIII INDICE SOMMARIO



2. L'interrogatorio del Pubblico ministero e sua delegabilità. . . . . . 64
3. Interrogatorio delegato ed interruzione della prescrizione. . . . . . 67
4. Invito a comparire ed accompagnamento coattivo . . . . . . . . . . 71
5. L'interrogatorio all'esito delle indagini preliminari (art. 415-bis
c.p.p.). . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 74
6. Il limite temporale entro il quale richiedere l'interrogatorio . . . . 77
7. Interrogatorio dell'indagato e dinamiche cautelari . . . . . . . . . . 80
8. Modalità di svolgimento dell'interrogatorio . . . . . . . . . . . . . . 82
9. Interrogatorio di garanzia e finalità investigative . . . . . . . . . . . 85
10. Interrogatorio di garanzia e dibattimento . . . . . . . . . . . . . . . 87


CAPITOLO IV
L'APPORTO CONOSCITIVO DELL'IMPUTATO NEL PROCESSO

1. Il ruolo dell'imputato nel processo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 93
2. L'esame nell'incidente probatorio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 94
3. Esame dell'imputato ex art. 210 c.p.p., testimonianza assistita ed
incidente probatorio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 99
4. L'interrogatorio in udienza preliminare . . . . . . . . . . . . . . . . 102
5. Modalità di svolgimento dell'interrogatorio in udienza preliminare. 104
6. Interrogatorio in udienza preliminare e letture dibattimentali ex art.
514 c.p.p. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 106
7. L'esame dibattimentale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 109
8. Assenso all'esame. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 113
9. Inammissibilità di un assenso parziale . . . . . . . . . . . . . . . . . 115
10. Gli avvertimenti ex art. 64 c.p.p. in sede dibattimentale . . . . . . . 118
11. Il mancato espletamento dell'esame ammesso . . . . . . . . . . . . 126
12. Lettura delle precedenti dichiarazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . 128
13. Parziale rifiuto di rispondere e contestazioni nell'esame dibattimen-
tale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 131


CAPITOLO V
L'IMPUTATO QUALE FONTE DI PROVA

1. L'imputato organo od oggetto di prova . . . . . . . . . . . . . . . . 137
2. Le intercettazioni di comunicazioni. . . . . . . . . . . . . . . . . . . 141
3. L'interpretazione del significato delle comunicazioni intercettate . 145
4. Videoriprese ambientali e tutela del domicilio . . . . . . . . . . . . 147
5. I limiti costituzionali alle videoriprese domiciliari . . . . . . . . . . 150
6. Le videoriprese di comportamenti comunicativi . . . . . . . . . . . 156
7. Altre forme di captazione occulta della condotta dell'indagato . . . 160
8. Le registrazioni di colloqui tra presenti . . . . . . . . . . . . . . . . 163
INDICE SOMMARIO IX



9. La registrazione sostitutiva della verbalizzazione . . . . . . . . . . . 164
10. La registrazione su impulso degli inquirenti . . . . . . . . . . . . . . 166
11. La testimonianza indiretta sulle dichiarazioni dell'imputato. . . . . 168
12. Le dichiarazioni rese all'autorità amministrativa in sede ispettiva . 173
13. Le operazioni sotto copertura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 174
14. L'acquisizione probatoria delle informazioni assunte dagli infiltrati. 177
15. Gli accertamenti corporali coattivi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 181
16. L'evoluzione della giurisprudenza costituzionale . . . . . . . . . . . 183
17. L'attuale quadro normativo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 186
18. L'acquisizione non coattiva di materiale biologico . . . . . . . . . . 190
19. Gli accertamenti radiologici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 192


CAPITOLO VI
LE CONDOTTE SIGNIFICANTI

1. La condotta processuale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 197
2. Il silenzio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 200
3. La mancata risposta a singole domande . . . . . . . . . . . . . . . . 203
4. Il silenzio parziale quale 'argomento di prova'. . . . . . . . . . . . 206
5. Silenzio dell'indagato e dinamiche cautelari . . . . . . . . . . . . . . 209
6. La condotta dell'indagato e la riparazione per l'ingiusta detenzione. 212
7. Alibi falso ed alibi fallito . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 217
8. La condotta post delictum . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 220
9. Il rifiuto di sottoporsi all'esame del DNA . . . . . . . . . . . . . . . 221


Indice bibliografico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 225

Indice analitico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 237

COMMENTI DEI LETTORI A «Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto»

ALTRI LIBRI DI «Di Geronimo Paolo»

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Il contributo dell'imputato all'accertamento del fatto»