Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona'

Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona

(Il codice civile. Commentario)


di

Albi Pasqualino

 

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona»

Tipo Libro
Titolo Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814148002
Pagine XV-366
Data 2008
Collana Il codice civile. Commentario

INDICE DI «Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE




Art. 2087 (Tutela delle condizioni di lavoro)


CAPITOLO I: L'OBBLIGO DI SICUREZZA TRA PERSONA E MERCATO


1. La dimensione risarcitoria dell'obbligo di sicurezza . . . . . . . . . . . . 3
2. La chiave di lettura: la centralita e la prevalenza dell'azione di adem-
`
pimento dell'obbligo di sicurezza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 12
3. Persona e mercato: ipertro'a della dimensione risarcitoria e svaluta-
zione del vincolo contrattuale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 14


CAPITOLO II: LE COORDINATE DELL'OBBLIGO DI SICUREZZA ALLA LUCE DEI PRINCIPI
COSTITUZIONALI


1. Premessa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 43
2. La rilevanza della « integrita 'sica »: la salute come diritto fondamen-
`
tale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 45
3. « Personalita morale » e dignita della persona . . . . . . . . . . . . . . .
` ` 50
4. Diritti della persona, diritti sociali e patrimonio costituzionale euro-
peo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 58
5. Persona e contratto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 65
6. Diritti inviolabili e concorrenza tra valori costituzionali . . . . . . . . . 74


CAPITOLO III: L'OBBLIGO DI SICUREZZA NELLA TRAMA DELLE FONTI


1. Il quadro normativo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
2. La natura di norma generale dell'art. 2087 cod. civ. . . . . . . . . . . . 78
3. Norma generale e norme speciali: la tutela della persona. . . . . . . . . 81
XIV INDICE




4. La tutela della salute e della sicurezza del lavoratore. . . . . . . . . . . 85
4.1. La legislazione prevenzionistica degli anni cinquanta del secolo
scorso. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 87
4.2. Sicurezza sul lavoro e legislazione di derivazione comunitaria:
dalla direttiva 89/391 al d.lgs. n. 626/1994. . . . . . . . . . . . . 91
4.3. Verso l'armonizzazione del sistema prevenzionale: il d.lgs. n.
81/2008. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 102
5. Norma generale e norme speciali: la tutela della dignita del lavoratore .
` 106
6. Persona e lavoro fra statualita e sussidiarieta: la riforma del Titolo V
` `
della Costituzione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 111
6.1. La materia « ordinamento civile ». . . . . . . . . . . . . . . . . . . 113
6.2. Sicurezza sul lavoro e « tutela e sicurezza del lavoro » . . . . . . 120


CAPITOLO IV: LA NATURA DELL'OBBLIGO DI SICUREZZA


1. La natura contrattuale dell'obbligo di sicurezza . . . . . . . . . . . . . . 125
2. Il contratto di lavoro come fonte dell'obbligo primario di sicurezza . . 149
3. Sul concorso di responsabilita contrattuale ed extracontrattuale . . . .
` 153
4. Diritto pubblico, diritto privato, contratto: la circolarita dell'obbligo di
`
sicurezza. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 159


CAPITOLO V: NORMA GENERALE E NORME SPECIALI: TITOLARITA, AMBITO DI
v
APPLICAZIONE E CONTENUTO DELL'OBBLIGO DI SICUREZZA


1. Le interazioni fra norma generale e norme speciali . . . . . . . . . . . . 169
2. Titolarita ed ambito di applicazione dell'obbligo di sicurezza secondo la
`
norma generale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 173
3. Ambito oggettivo di applicazione, obblighi e funzioni prevenzionali
secondo il d.lgs. n. 81/2008 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 175
3.1. Il datore di lavoro nel settore privato e nel settore pubblico . . . 177
3.2. I dirigenti, i preposti, i lavoratori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 182
3.3. La delega di funzioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 185
3.4. I progettisti, i fabbricanti, i fornitori, gli installatori . . . . . . . . 187
3.5. Il medico competente . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 188
3.6. Gli obblighi connessi ai contratti d'appalto, d'opera o di sommi-
nistrazione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 189
4. La titolarita dell'obbligo di sicurezza nell'interazione fra norma gene-
`
rale e d.lgs. n. 81/2008. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 192
5. L'ambito soggettivo di applicazione secondo il d.lgs. n. 81/2008: la
nozione onnicomprensiva di lavoratore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . 203
6. L'ambito soggettivo di applicazione dell'obbligo di sicurezza nell'inte-
razione fra norma generale e d.lgs. n. 81/2008. . . . . . . . . . . . . . . 208
7. Il contenuto dell'obbligo di sicurezza nell'interazione fra norma gene-
rale e d.lgs. n. 81/2008 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 212
INDICE XV




CAPITOLO VI: ADEMPIMENTO DELL'OBBLIGO DI SICUREZZA E RESPONSABILITA PER
v
INADEMPIMENTO



Sezione prima: Obbligo di sicurezza e azione di adempimento

1. Diritto sostanziale e processo: azione di adempimento, responsabilita `
per inadempimento, esecuzione forzata . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 221
2. L'azione di adempimento dell'obbligo di sicurezza . . . . . . . . . . . . 246
3. Obbligo di sicurezza e tutela collettiva. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 265
4. Obbligo di sicurezza e autotutela individuale. . . . . . . . . . . . . . . . 266


Sezione seconda: Obbligo di sicurezza e azione risarcitoria

5. La responsabilita per il danno da inadempimento dell'obbligo di sicu-
`
rezza. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 273
6. Effettivita della tutela risarcitoria' . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 279
7. Il danno alla salute . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 281
7.1. Danno alla salute, danno esistenziale, danno alla personalita `
morale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 285
8. L'inventario dei danni non patrimoniali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 294
8.1. Il danno da mobbing. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 295
8.2. Il danno da demansionamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 300
8.3. Il danno da superlavoro e da mancato riposo . . . . . . . . . . . . 303
8.4. Il danno da molestie sessuali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 305
8.5. Il danno da licenziamento ingiurioso . . . . . . . . . . . . . . . . . 306
9. La prova e la liquidazione del danno. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 308



INDICI

Indice delle opere citate . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 315
Indice degli autori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 355
Indice analitico. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 363

COMMENTI DEI LETTORI A «Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona»

ALTRI LIBRI DI «Albi Pasqualino»

ALTRI SUGGERIMENTI

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Adempimento dell'obbligo di sicurezza e tutela della persona»