Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale'

Ingrandisci immagine


Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale

(Univ.Messina-Fac. giur. Ist. sc. giur.)


di

Astone Antonino

 

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale»

Tipo Libro
Titolo Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814143809
Pagine 378
Data 2009
Collana Univ.Messina-Fac. giur. Ist. sc. giur.

INDICE DI «Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE



PARTE PRIMA
AUTONOMIA PRIVATA E CONTRATTO.
LA LENTA EMERSIONE DEL NEGOZIO UNILATERALE

CAPITOLO PRIMO
IL CONTRATTO DALLE PRIME CODIFICAZIONI MODERNE
ALL'EPOCA DELLA GLOBALIZZAZIONE

1. Dal contractus come vincolo al contratto come categoria generale. Il
contratto nelle codificazioni del XIX secolo e le alterne vicende del-
l'impegno unilaterale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 3
2. Il contratto nel codice civile del 1942. Le ragioni che spingono verso
una nuova codificazione. Ideologia corporativa e sistema del diritto
dei contratti. La marginalizzazione della fonte unilaterale . . . . . . . . . 21
3. Segue. Il contratto e la teoria del negozio giuridico. Teoria della
volonta e concezioni oggettive del contratto. Il negozio giuridico quale
`
comportamento programmatico. Irrilevanza del profilo strutturale . . . 28
4. Negozio e Costituzione. L'autonomia negoziale e i valori costituzio-
nali. La garanzia costituzionale della liberta contrattuale . . . . . . . . .
` 41
5. Tipo contrattuale ed operazione economica. Idoneita del paradigma `
unilaterale a realizzare operazioni economiche. Dal tipo di contratto
al tipo di operazione economica . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 50
6. Il contratto-accordo: dall'incontro di volonta alla congruenza dei
`
comportamenti. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 62
7. Globalizzazione e categorie civilistiche. Il contratto nel villaggio glo-
bale. Nuove funzioni del paradigma contrattuale. Il contratto quale
fonte del diritto. Valorizzazione dell'impegno unilaterale . . . . . . . . . . 69
8. Segue. Espansione e nuovi ambiti di operativita dello strumento con-
`
trattuale. Il limite della patrimonialita del rapporto e il nuovo volto
`
del contratto. Pieno recupero dell'atto unilaterale all'autonomia nego-
ziale e le nuove frontiere del negozio unilaterale . . . . . . . . . . . . . . . . 81
376 Indice

CAPITOLO SECONDO
IL PROFILO DEGLI EFFETTI TRA LE PARTI E RISPETTO AI TERZI

1. Effetti del contratto inter partes. La forza di legge del contratto. Il
contratto quale lex privata. Principio cardine o vuota formula' . . . . 93
2. Negozio e sfera giuridica dei terzi. Il principio di relativita degli `
effetti in prospettiva diacronica. Fondamento dogmatico e significati
positivamente accolti. Idoneita della figura negoziale ad incidere la
`
sfera giuridica dei terzi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 102
3. Segue. Protezione contrattuale e terzo. Obbligazione primaria di pre-
stazione e obbligo di protezione. La tutela aquiliana del contratto . . . 113
4. Autonomia negoziale e terzo. Figure tipiche (unilaterali e bilaterali) di
efficacia incrementativa esterna: la donazione obnuziale, la remis-
sione, i negozi costitutivi di garanzia, la cessione del contratto, la
successione legale nel contratto. Il contratto a favore del terzo . . . . . 118
5. Gli effetti del contratto ed i terzi nelle altre esperienze giuridiche. Il
contratto ed i terzi nell'esperienza francese. La distinzione tra parte e
terzo. Forza obbligatoria ed opponibilita del contratto. Il contratto a
`
favore del terzo da figura eccezionale a strumento generale. Respon-
sabilita verso il terzo ed a carico del terzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 135
6. Segue. L'esperienza tedesca. Il contratto a favore del terzo e con
effetti protettivi nei confronti del terzo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 140
7. Segue. Contratto e terzi tra privity of contract e consideration . . . . . 148
8. La negoziazione a favore di terzi nei Principi di diritto europeo dei
contratti e nei Principi Unidroit. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 154


PARTE SECONDA
`
AUTONOMIA PRIVATA E NEGOZIO UNILATERALE. DALLA TIPICITA
` : UN ITINERARIO NON SENZA CONTRASTI
ALLA ATIPICITA

CAPITOLO PRIMO
IL PROBLEMA TEORICO-DOGMATICO

1. Il paradigma unilaterale. L'art. 1324 c.c. come referente normativo
della categoria generale del negozio giuridico. Critica. Perfeziona-
mento ed efficacia dell'atto negoziale unilaterale . . . . . . . . . . . . . . . . 161
2. Segue. La figura del negozio unilaterale con struttura a rilievo bilate-
rale. Il negozio soggetto a rifiuto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 177
3. Segue. Bilateralita ed unilateralita nella formazione del contratto.
` `
L'articolo 1333 c.c. come norma sulla formazione del contratto. Il
contratto unilaterale. Tutela dell'oblato ed ambito di applicazione
della fattispecie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 186
4. Il dogma della tipicita del negozio unilaterale. Giustificazioni teoriche
`
Indice 377

ed esame dei principali orientamenti dottrinali. Tipicita della strut-`
tura e liberta dei contenuti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 216


CAPITOLO SECONDO
`
IL PROBLEMA POSITIVO-RICOSTRUTTIVO LICEITA
E MERITEVOLEZZA DELL'INTERESSE NEGOZIALE UNILATERALE

1. Autonomia privata ed alterazione della sfera del terzo. Limiti di ca-
rattere generale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 237
2. Segue. La peculiare prospettiva dell'intangibilita della sfera dei terzi
`
nella problematica dei negozi unilaterali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 247
3. L'autonomia privata ed il negozio unilaterale. Applicabilita dell'arti- `
colo 1322 c.c. al paradigma unilaterale. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 252
4. Segue. Controllo di liceita e meritevolezza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 256


PARTE TERZA
PROFILI DI DISCIPLINA DEL NEGOZIO GIURIDICO UNILATERALE

CAPITOLO PRIMO
`
LA PROTEZIONE DEL TERZO. RECETTIZIETA E RIFIUTO

1. Gli strumenti di protezione della sfera giuridica del terzo. La recetti-
zieta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 263
2. Segue. La recettizieta nelle principali figure negoziali a contenuto
`
negativo. Recesso, revoca, rifiuto, disdetta, riscatto . . . . . . . . . . . . . 270
3. Segue. ... Nella rinunzia ai diritti reali limitati. . . . . . . . . . . . . . . . . 278
4. Segue. Recettizieta ed affidamento del terzo . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 285
5. Il negozio di rifiuto. Ipotesi peculiari. Rifiuto impeditivo e rifiuto
eliminativo. Il rifiuto nella fattispecie ex art. 1333 c.c. . . . . . . . . . . . 288
6. Segue. ... Nel contratto a favore di terzi e nella remissione . . . . . . . 292


CAPITOLO SECONDO
IL REGOLAMENTO E GLI EFFETTI

1. Idoneita dello schema unilaterale ad esplicare effetti omologhi a quelli
`
del paradigma contrattuale. Negozio unilaterale e costituzione di rap-
porti giuridici . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 299
2. Segue. La costituzione di diritti reali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 302
3. Segue. La modificazione e l'estinzione di rapporti giuridici . . . . . . . . 309
4. Negozi unilaterali e funzione di accertamento . . . . . . . . . . . . . . . . . . 312
5. Negozi unilaterali con funzione di garanzia personale. Il negozio uni-
laterale di fideiussione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 320
378 Indice

6. Segue. La lettera di patronage. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 322
7. Negozi unilaterali con funzione di garanzia reale . . . . . . . . . . . . . . . 329
8. La costruzione del regolamento tra contratto e negozio unilaterale. Il
potere regolativo delle parti. Il controllo sul regolamento nel codice
civile. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 333
9. Segue. Il concorso dell'ordinamento nella costruzione del regolamento
negoziale. L'integrazione del contratto e l'inserzione automatica di
clausole. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 338
10. Segue. L'espropriazione del potere regolativo. Le nuove prospettive di
intervento sul regolamento negoziale. Assimilabilita del contratto allo `
schema unilaterale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 351
11. Un quadro di sintesi. Il negozio unilaterale ed i criteri di contempe-
ramento dei valori dell'autonomia privata e della intangibilita della `
sfera altrui . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 366

COMMENTI DEI LETTORI A «Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale»

ALTRI LIBRI DI «Astone Antonino»

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Contratto negozio regolamento. Contributo allo studio del negozio unilaterale»