Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'La durata ragionevole dei processi nel dialogo tra giudici italiani ed europei'

Ingrandisci immagine


La durata ragionevole dei processi nel dialogo tra giudici italiani ed europei

(Univ.Milano-Centro studi sulla giustizia)


di

Sanna Cecilia

 

Normalmente disponibile in 30/31 giorni lavorativi
In promozione
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «La durata ragionevole dei processi nel dialogo tra giudici italiani ed europei»

Tipo Libro
Titolo La durata ragionevole dei processi nel dialogo tra giudici italiani ed europei
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814143755
Pagine XI-228
Data 2008
Collana Univ.Milano-Centro studi sulla giustizia

INDICE DI «La durata ragionevole dei processi nel dialogo tra giudici italiani ed europei»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE - SOMMARIO

Abbreviazioni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . IX



CAPITOLO I
LA TUTELA DEI DIRITTI UMANI NELL'AREA EUROPEA

1. La tutela dei diritti umani fra ordinamenti interni e diritto
internazionale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1
2. La Convenzione europea dei diritti dell'uomo (CEDU): i diritti e le
libertà garantiti, profili istituzionali e sistema di controllo . . . . . . . . . . . . 3
3. Il contenuto e gli effetti delle pronunce della Corte europea dei diritti
dell'uomo (EDU): l'esecuzione delle sentenze e il ruolo del Comitato
dei Ministri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
4. La CEDU e l'ordinamento italiano: il rango delle norme
convenzionali e l'efficacia delle 'sentenze di Strasburgo'. . . . . . . . . . . . . 23
4.1. La giurisprudenza della Corte costituzionale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 24
4.2. La giurisprudenza della Corte di Cassazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 37
5. I diritti fondamentali nell'Unione europea e i meccanismi per la loro
tutela . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44
6. La CEDU e l'Unione europea: rapporti fra i due sistemi . . . . . . . . . . . . . . 53
6.1. L'eventuale adesione dell'Unione europea alla CEDU . . . . . . . . . . . 54
6.2. Il controllo dalla Corte EDU sull'operato delle istituzioni
comunitarie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 57
6.3. 'L'effettività' della tutela giurisdizionale nell'Unione europea
secondo i parametri della CEDU . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61


CAPITOLO II
LA RAGIONEVOLE DURATA DEL PROCESSO NELLA CEDU, NEL
SISTEMA COMUNITARIO E NELL'ORDINAMENTO ITALIANO

1. Il diritto ad un equo processo e, in particolare, alla celebrazione del
processo entro un termine ragionevole nella CEDU . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
2. Il carico di lavoro e i tempi processuali nel sistema giurisdizionale
della CEDU: la riforma elaborata con il Protocollo n. 14 . . . . . . . . . . . . . 87
VIII INDICE - SOMMARIO


3. La garanzia della ragionevole durata dei procedimenti e del processo
nel diritto comunitario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 97
4. Il carico di lavoro e i tempi processuali nel sistema giurisdizionale
dell'Unione europea: la semplificazione e l'accelerazione dei
procedimenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 117
5. La garanzia del processo in tempi ragionevoli nella CEDU e
l'ordinamento italiano: le violazioni, le condanne e il 'monitoraggio'
da parte del Comitato dei Ministri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 126
6. L'adeguamento dell'ordinamento italiano agli obblighi derivanti
dall'appartenenza alla CEDU, in particolare: la c.d. legge Azzolini,
l'azione di rivalsa, l'istituto della disapplicazione, la revisione dei
processi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 134
7. Gli interventi delle autorità italiane per rimediare all'eccessiva durata
dei processi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 143


CAPITOLO III
IL GIUDIZIO DI EQUA RIPARAZIONE PER
VIOLAZIONE DEL TERMINE RAGIONEVOLE

1. La legge n. 89 del 24 marzo 2001 (c.d. legge Pinto), sull'equa
riparazione per l'irragionevole durata del processo . . . . . . . . . . . . . . . . . . 151
2. La condizione del previo esaurimento dei ricorsi interni, il diritto ad
un ricorso effettivo e la garanzia del processo entro un termine
ragionevole nella CEDU . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 160
3 L'effettività della misura riparatoria introdotta dalla legge Pinto e
l'inadeguatezza della sua applicazione secondo la giurisprudenza della
Corte EDU . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 163
4. Il sistema giudiziario italiano a sette anni dall'introduzione della legge
Pinto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 174


Considerazioni conclusive . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 177

Appendice statistica - Il carico di lavoro e i tempi processuali: CEDU,
Unione europea e ordinamento italiano a confronto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 183

Indice della giurisprudenza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
205

Indice degli autori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 225

COMMENTI DEI LETTORI A «La durata ragionevole dei processi nel dialogo tra giudici italiani ed europei»

Non ci sono commenti per questo volume.

ALTRI LIBRI DI «Sanna Cecilia»