Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto'

Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto

(Univ.Firenze-Fac. giurisprudenza)


di

Putortì Vincenzo

 

Disponibilità immediata
In promozione
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto»

Tipo Libro
Titolo Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814142949
Pagine VI-336
Data 2008
Collana Univ.Firenze-Fac. giurisprudenza

INDICE DI «Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE


Capitolo I
RISOLUZIONE ANTICIPATA E DIFFIDA AD ADEMPIERE

1. Il Problema . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1
2. La risoluzione anticipata sotto la vigenza del c.c. del 1865 . . . . . . . . . . 16
3. Le soluzioni attuali . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 22
4. Termine dell'obbligazione, inesigibilita della prestazione e inadempi-
`
mento ante diem . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 28
5. La risoluzione anticipata nei contratti d'opera e d'appalto. Conseguen-
ze in tema di retroattivita degli effetti risolutivi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 40
6. Il contenuto e la ratio dei rimedi previsti dagli artt. 1662 e 2224 c.c. . 47
7. Diffida ex art. 1662 c.c. e gravita dell'inadempimento. Il diverso ambi-
`
to di operativita dell'art. 1668, 2o comma c.c.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 56
8. Il rapporto tra i rimedi di cui agli artt. 1662 e 2224 c.c. e l'azione ge-
nerale di risoluzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 66
9. Inadempimento ante diem e risoluzione mediante diffida: limiti . . . . . . 71
10. Diffida ex art. 1662 c.c. e appalti di servizi. A) Servizi prestati una
tantum. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 79
11. (Segue) B) Servizi di durata. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 87



Capitolo II
L'ANTICIPATORY BREACH NELLA NORMATIVA DI ORIGINE
INTERNAZIONALE E NELLA PRASSI APPLICATIVA INTERNA.
ULTERIORI PERCORSI APPLICATIVI

Sezione I
L'anticipatory breach nella convenzione sulla vendita internazionale di beni mobili
e nei principi di soft law. Le convergenze con le regole operazionali interne

1. Le origini dell'anticipatory breach. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 97
2. Le dottrine sull'anticipatory breach. La tesi contrattualistica: critica. La
reale portata della distinzione tra conditions e warrenties . . . . . . . . . . . . 105
3. L'anticipatory breach nella Convenzione di Vienna sulla vendita inter-
nazionale di beni mobili e nei principi di soft law . . . . . . . . . . . . . . . . . . 114
vi indice

4. Anticipatory breach e sospensione dell'adempimento. La convergenza
tra l'art. 71 cisg e gli artt. 1460 e 1461 c.c. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 123
5. I presupposti dell'anticipatory breach. Analogie e differenze con il ri-
medio codicistico: A) L'inadempimento . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 129
6. (Segue) B) La ''ragionevole certezza''. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 137
7. (Segue) C) L'essenzialita . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 143
8. Anticipatory breach e vendita a consegne successive. . . . . . . . . . . . . . . . . 150


Sezione II
Pendenza della condizione e risoluzione del contratto

1. Doverosita dei comportamenti ex fide bona e loro incidenza sul rap-
`
porto obbligatorio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 158
2. Inadempimento degli obblighi ex art. 1358 c.c. e risoluzione del con-
tratto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 169
3. (Segue) Alcune ipotesi significative: A) mancato avveramento della
condizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 182
4. (Segue) B) Alterazione del bene negoziato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 192
5. Contratti c.d. ad efficacia sospesa e risoluzione del contratto. A) La
vendita di cosa futura . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 198
6. (Segue) B) La promessa di vendita di cosa altrui. Certezza del futuro
inadempimento e decadenza dal beneficio del termine . . . . . . . . . . . . . . 204
7. La rilevanza delle dichiarazioni anticipate di non voler adempiere o di
voler recedere dal contratto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 215
8. (Segue) Loro insufficienza ai fini dell'immediata risoluzione del con-
tratto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 223
9. Gli atti idonei a determinare la certezza del futuro inadempimento . . . 232



Capitolo III
PROFILI GENERALI DI DISCIPLINA

Sezione I
La risoluzione anticipata fra atto e rimedio

1. Risoluzione anticipata e principio di effettivita della tutela . . . . . . . . . . .
` 241
2. Ottica rimediale e risoluzione anticipata. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 252
3. La dimensione dinamico-funzionale del rapporto obbligatorio . . . . . . . . 262
4. (Segue) Riflessi in tema di contratti sub die e sub condicione . . . . . . . . . 271
indice vii

Sezione II
La disciplina applicabile

1. L'imputabilita dell'inadempimento. La visione ''binaria'' della causa
`
non imputabile ex art. 1218 c.c.. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 279
2. La dimensione ''oggettiva'' dell'inadempimento nella prassi giurispru-
denziale interna e nella cisg . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 290
3. I criteri di ripartizione dell'onere della prova . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 298
4. Il giudizio di non scarsa importanza ex art. 1455 c.c. . . . . . . . . . . . . . . . 306
5. Il momento di rilevanza temporale della gravita dell'inadempimento . .
` 315
6. Adempimento tardivo e risoluzione anticipata del contratto . . . . . . . . . . 325

COMMENTI DEI LETTORI A «Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto»

ALTRI SUGGERIMENTI

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Inadempimento e risoluzione anticipata del contratto»