Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia'

Ingrandisci immagine


Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia

(Per la storia pensiero giuridico moderno)


di

Martone Luciano

 

Disponibile in 5/6 giorni lavorativi
In promozione
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia»

Tipo Libro
Titolo Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814140594
Pagine X-228
Data 2008
Collana Per la storia pensiero giuridico moderno

INDICE DI «Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE-SOMMARIO


Premessa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . VI




I.
I CARATTERI DEL DIRITTO COLONIALE ITALIANO

1. La percezione giuridica della diversita e la conseguente affermazione del
`
principio della specialita . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 1
2. Situazioni di contatto e soluzioni giuridiche per il diritto pubblico e privato
d'Oltremare. Questioni. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 10
3 Giudizi civili e penali: esperimenti processuali e tribunali militari. Esem-
pi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 21
4. L'abiura del diritto indigeno e l'entusiasmo per la giurisprudenza colonia-
le. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 25
5. Un altro diritto: il tardivo ed illusorio tentativo dogmatico degli anni
dell'Impero. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 30


II.
L'AVVENTURA LEGISLATIVA DEI MAGISTRATI ITALIANI
DELLA COLONIA ERITREA

1. Magistrati ed organizzazione giudiziaria nella Colonia Eritrea. . . . . . . . 45
2. L'avventura legislativa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 51
3. L'imputabilita dei selvaggi: attenuanti ed aggravanti. . . . . . . . . . .
` . . 58
4. Il progetto di codice penale eritreo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 61
5. La pena indeterminata. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 63
6. Lo stile giudiziario dagli anni Venti alla proclamazione dell'Impero. Le
nuove inquietudini giuridiche: meticciato e madamato. . . . . . . . . . . . 66


III.
PROPRIETA MUSULMANA E
v
FORMAZIONE DEL DEMANIO ITALIANO IN LIBIA

1. Colonizzazione italiana e proprieta fondiaria indigena nella propaganda
`
fascista degli anni Trenta. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 71
226 INDICE-SOMMARIO



2. Occupazione di Tripoli e ricerca dei terreni coltivabili. Il divieto del
generale Caneva per le compravendite . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 76
3. La Commissione Bertolini. Le modalita di costituzione del demanio colo-
`
niale per Ghino Valenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 79
4. Il regime fondiario ottomano. La proposta ablativa dell'ispettore demaniale
Giovanni Curis . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 83
5. Sovranita italiana e proprieta dello Stato coloniale nelle ri'essioni di
` `
Ausonio Franzoni . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 88
6. I limiti della prima legislazione per la formazione dei libri fondiari per la
Libia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 92
7. Proposte di colonizzazione militare. Le pessimistiche considerazioni di
Luigi Einaudi: dal diritto all'economia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 95
8. Catasto e colonizzazione uf'ciale. Il lavoro degli Uf'ci Fondiari. Verso la
« spigliatezza procedurale » . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 99
9. Il contrastato progetto di riforma del ministro Colosimo. Le inattese norme
del 1917 sul con'itto di competenza . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 103
10. Le novita determinate dall'approvazione degli Statuti. Il Regio Decreto 3
`
luglio 1921 n. 1207 del ministro Rossi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 107
11. La scelta d'un uomo d'affari: Giuseppe Volpi, governatore della Tripolita-
nia per iniziativa di Giolitti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 111
12. La discussione in seno al Consiglio Superiore Coloniale sull'esproprio
generalizzato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 115
13. I risultati del 'sistema' realizzato da Volpi per la colonizzazione agraria.
Conclusioni. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 120


IV.
L'ESPERIMENTO DEL GIUDICE UNICO
NEGLI ORDINAMENTI D'AFRICA

1. Il giudice unico in Eritrea, Somalia e Libia. Il giudizio positivo del
D'Amelio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 125
2. L'opinione del Mortara. I caratteri dell'esperimento coloniale . . . . . . . 129
3. La Relazione Martini e i codici di procedura eritrei del 1905 . . . . . . . 133
4. La commissione dei Venticinque. Gli ordinamenti giudiziari coloniali e
l'amovibilita dei magistrati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 137


V.
GIUSTIZIA MILITARE D'OLTREMARE

1. Egemonia della giurisdizione militare nelle nuove colonie. Stato delle fon-
ti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 143
2. Aspetti della repressione dei reati disciplinari in Eritrea . . . . . . . . . . 152
3. La difesa del fronte interno in Tripolitania e Cirenaica . . . . . . . . . . . 161
INDICE-SOMMARIO 227


4. La giurisprudenza eccezionale per le popolazioni arabe della Libia . . . . 165
5. Conclusioni. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 172


VI.
RIVOLTA ARABA E TRIBUNALI DI GUERRA IN LIBIA
NEGLI ANNI 1914-1915

1. Una sentenza esemplare. Alla ricerca della ratio connexitatis . . . . . . . . 173
2. Il regio decreto 8 gennaio 1914 n. 87 e le fonti di diritto penale militare per
i tribunali di guerra in Libia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 178
3. Stato di guerra e giurisdizione militare straordinaria. L'insuccesso della
paci'cazione legislativa dei primi mesi del 1914 . . . . . . . . . . . . . . . 183
4. Un'anonima relazione sulla giustizia militare in Tripolitania del 1914 . . . 187
5. Il rito sommario nel turbine di guerra. Rappresentazione e quali'cazione
dei fatti. Le osservazioni del Capo dell'Uf'cio 'scale militare di Tripoli . 189
6. Giudici d'eccezione e defezione delle popolazioni sottomesse . . . . . . . 194
7. L'assimilazione assiomatica dei sottomessi ai militari. Indifferenza della
burocrazia italiana alle questioni di diritto processuale . . . . . . . . . . . 198
8. Evidenti violazioni delle norme del codice penale per l'esercito. I dubbi di
un sottotenente d'artiglieria e l'ambiguita del ministro Martini . . . . . . .
` 201
9. Le sentenze del presidio di Tocra. La condizione penale dei ribelli: una
massima del Tribunale Supremo di Guerra e Marina del 1913 . . . . . . . 206
10. Dall'emergenza di fatto a quella di diritto: il decreto del governatore della
Tripolitania pubblicato il 18 maggio 1915 . . . . . . . . . . . . . . . . . . 211


Indice dei nomi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 219

COMMENTI DEI LETTORI A «Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia»

ALTRI LIBRI DI «Martone Luciano»

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Diritto d'oltremare. Legge e ordine per le Colonie del Regno d'Italia»