Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario'

Ingrandisci immagine


Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario

(Univ.Insubria-Fac. di giurisprudenza)


di

Vismara Fabrizio

 

Normalmente disponibile in 15/16 giorni lavorativi
In promozione
Spedizione gratuita (dettagli)
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario»

Tipo Libro
Titolo Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario
Autore
Editore

Giuffrè


EAN 9788814135996
Pagine XII-450
Data 2008
Collana Univ.Insubria-Fac. di giurisprudenza

INDICE DI «Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE SOMMARIO

INTRODUZIONE
FATTORI CHE GIUSTIFICANO
LO STUDIO DEL RINVIO PREGIUDIZIALE INTERPRETATIVO
NEL PROCESSO TRIBUTARIO.
OGGETTO E FINALITA DEL PRESENTE LAVORO . . . . . .
v 1



Parte I
FONTI ED AMBITO DI APPLICAZIONE DEL RINVIO PREGIUDIZIALE


CAPITOLO I
LE FONTI

1. Il quadro normativo di riferimento della disciplina del rinvio pregiudi-
ziale interpretativo di cui all'art. 234 del Trattato CE . . . . . . . . . . . . . . . . 13
2. (Segue): altre ipotesi di rinvio pregiudiziale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 19
3. Il Tribunale di primo grado. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 32
4. Le norme interne. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 39
5. Rinvio pregiudiziale e coordinamento tra norme di fonte comunitaria e
norme di fonte interna . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 44
6. Il ruolo della Corte di giustizia ed il rapporto tra norme tributarie co-
munitarie e norme tributarie interne. Il riconoscimento normativo del
valore delle pronunce della Corte . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 48


CAPITOLO II
FUNZIONE DEL RINVIO PREGIUDIZIALE INTERPRETATIVO
E SUO UTILIZZO IN AMBITO TRIBUTARIO

1. La funzione del rinvio pregiudiziale interpretativo di cui all'art. 234 del
Trattato CE. Sua strumentalita rispetto al conseguimento degli obiettivi
`
del Trattato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 53
2. L'oggetto dell'attivita interpretativa: il diritto tributario comunitario . . .
` 58
3. Il ricorso al rinvio pregiudiziale interpretativo in materia tributaria: le
tasse . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 75
VIII INDICE SOMMARIO


4. (Segue): l'imposta sul valore aggiunto . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 77
5. (Segue): l'imposta di registro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 83
6. (Segue): l'imposta sul patrimonio netto delle imprese. . . . . . . . . . . . . . . . . 87
7. (Segue): l'imposta regionale sulle attivita produttive . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 91



CAPITOLO III
OGGETTO E LIMITI DELLA COMPETENZA PREGIUDIZIALE

1. Oggetto della competenza pregiudiziale interpretativa ai sensi dell'art.
234 del Trattato CE . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 95
2. (Segue): il diritto comunitario derivato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 103
3. (Segue): le norme interne modellate su norme comunitarie. . . . . . . . . . . . 107
4. Competenza pregiudiziale interpretativa ed atti non vincolanti o privi di
effetti diretti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 110
5. Profili esclusi dalla competenza pregiudiziale interpretativa . . . . . . . . . . . 116
6. Rinvio pregiudiziale interpretativo e rinvio pregiudiziale di validita . . . . ` 119



CAPITOLO IV
RINVIO PREGIUDIZIALE FACOLTATIVO ED OBBLIGATORIO

1. Facolta ed obbligo di rinvio pregiudiziale e nozione di giurisdizione na-
`
zionale avverso le cui decisioni non possa proporsi un ricorso giurisdi-
zionale di diritto interno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 125
2. La giurisdizione nazionale avverso le cui decisioni non possa proporsi
un ricorso giurisdizionale di diritto interno nel processo tributario. . . . . 130
3. Ipotesi di esclusione dell'obbligo di rinvio pregiudiziale . . . . . . . . . . . . . . 133
4. Le conseguenze della violazione dell'obbligo di rinvio pregiudiziale . . . . 137




Parte II
QUESTIONE INTERPRETATIVA, GIURISDIZIONE TRIBUTARIA
E SOSPENSIONE DEL PROCESSO


CAPITOLO I
QUESTIONE INTERPRETATIVA E PREGIUDIZIALITA
v

1. La nozione di pregiudizialita ai sensi dell'art. 234 del Trattato CE . . . . .
` 149
2. Natura sui generis della pregiudizialita interpretativa . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 161
3. Pregiudizialita interpretativa e liti tributarie. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 165
INDICE SOMMARIO IX


CAPITOLO II
LA GIURISDIZIONE TRIBUTARIA

1. Le giurisdizioni nazionali competenti a prospettare questioni interpreta-
tive. La nozione di giurisdizione nazionale in base all'art. 234 del Trat-
tato. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 169
2. La natura giurisdizionale delle commissioni tributarie nazionali e l'am-
bito della giurisdizione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 179
3. Fasi del processo tributario e rinvio pregiudiziale. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 182
4. Il ruolo della giurisdizione tributaria e della giurisdizione comunitaria
nell'ambito del procedimento pregiudiziale tra separazione e coopera-
zione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 185



CAPITOLO III
LA DOMANDA PREGIUDIZIALE ED IL GIUDICE TRIBUTARIO

1. Il ruolo dei giudici e delle parti nel processo davanti alle commissioni
tributarie. La domanda di pronuncia pregiudiziale come atto del giudice
interno rispetto al quale le parti possono svolgere funzione indiretta
d'impulso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 193
2. La valutazione della rilevanza nella prospettiva del giudice a quo . . . . . . 200
3. La richiesta di rinvio pregiudiziale interpretativo ed il contenuto del
quesito. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 205
4. La formulazione del quesito in termini di compatibilita tra norma comu- `
nitaria e norma tributaria interna . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 212



CAPITOLO IV
LA SOSPENSIONE DEL PROCESSO TRIBUTARIO

1. La sospensione del processo come strumento d'effettivita dell'intervento `
interpretativo della Corte di giustizia. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 215
2. La sospensione del processo tributario: l'art. 39 d.lgs. 546/92 e le ulte-
riori ipotesi di sospensione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 218
3. Cenni alla natura giuridica della sospensione del processo per pregiudi-
zialita interpretativa. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 224
4. Il provvedimento di sospensione del processo tributario. . . . . . . . . . . . . . 229
5. Gli effetti e le vicende del provvedimento di sospensione nel processo
tributario. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 232
6. Questione pregiudiziale e tutela cautelare . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 236
7. La pendenza di processo pregiudiziale comunitario su identica que-
stione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 244
X INDICE SOMMARIO


Parte III
PREGIUDIZIALE INTERPRETATIVA TRIBUTARIA
E PROCESSO COMUNITARIO


CAPITOLO I
IL TRIBUNALE DI PRIMO GRADO E LA CORTE DI GIUSTIZIA

1. La competenza pregiudiziale del Tribunale di primo grado ed il conten-
zioso relativo ai tributi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 249
2. Il rinvio della questione pregiudiziale dal Tribunale di primo grado alla
Corte di Giustizia . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 253
3. Il riesame da parte della Corte di Giustizia della questione gia decisa dal `
Tribunale di primo grado. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 256


CAPITOLO II
IL PROCEDIMENTO PREGIUDIZIALE

1. Natura del procedimento pregiudiziale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 261
2. Caratteri generali del processo comunitario e procedimento pregiudi-
ziale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 268
3. Rilevanza del principio del contraddittorio nella procedura pregiudi-
ziale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 273
4. Il minor formalismo della procedura pregiudiziale ex art. 234 del Trat-
tato CE. La portata del richiamo alle regole dettate per il processo co-
munitario ordinario. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 280
5. Istituti del processo ordinario operanti nel procedimento pregiudiziale . 283
6. Il regime linguistico. Peculiarita dell'interpretazione del diritto comuni-
`
tario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 287


CAPITOLO III
ATTIVAZIONE DEL PROCEDIMENTO PREGIUDIZIALE
RELATIVO A CONTROVERSIE TRIBUTARIE

1. La trasmissione del provvedimento della commissione tributaria nazio-
nale alla Corte di giustizia e l'attivazione del procedimento pregiudiziale. 295
2. Il controllo della Corte di giustizia sulle condizioni di ricevibilita. Con- `
tenuto e limiti di tale controllo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 298
3. (Segue): profili di irricevibilita della domanda pregiudiziale in relazione
`
a controversie tributarie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 304
4. Ricevibilita e controversie fittizie . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 307
5. Il duplice ruolo della Corte di giustizia nella determinazione del conte-
nuto del quesito formulato dal giudice nazionale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 311
INDICE SOMMARIO XI


CAPITOLO IV
SVOLGIMENTO E CONCLUSIONE DEL PROCEDIMENTO PREGIUDIZIALE
RELATIVO A CONTROVERSIE TRIBUTARIE

1. I soggetti ed enti legittimati a partecipare al procedimento pregiudiziale.
Cenni al ruolo dell'Avvocato generale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 315
2. La parte resistente del processo tributario interno . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 320
3. Rappresentanza ed assistenza tecnica: l'operativita delle regole di cui al `
d.lgs. 546/92 nell'ambito del procedimento pregiudiziale . . . . . . . . . . . . . 322
4. La fase istruttoria e la conoscenza dei fatti rilevanti da parte della Corte
di giustizia. L'operativita dell'art. 21 dello Statuto . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 325
5. L'acquisizione di informazioni nell'ambito delle controversie di natura
tributaria alla luce della prassi della Corte di giustizia . . . . . . . . . . . . . . . . 330
6. La conclusione del procedimento. Cenni alle forme semplificate di defi-
nizione. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 332
7. La disciplina delle spese del procedimento pregiudiziale. L'operativita `
del criterio della soccombenza in sede di liquidazione delle spese da
parte del giudice a quo. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 336
8. La stabilita della pronuncia interpretativa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .
` 340



Parte IV
RIPRESA DEL PROCESSO TRIBUTARIO
ED EFFETTI DELLA SENTENZA INTERPRETATIVA


CAPITOLO I
LA RIPRESA DEL PROCESSO TRIBUTARIO

1. La cessazione della causa di sospensione del processo tributario. Conse-
guenze della mancata o tardiva riassunzione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 345
2. L'ingresso della pronuncia interpretativa nel processo tributario . . . . . . . 349


CAPITOLO II
EFFETTI DELLA SENTENZA INTERPRETATIVA E PROCESSO TRIBUTARIO

1. La tutela apprestata dalla sentenza interpretativa. Il duplice profilo, in-
dividuale e collettivo, di tale tutela . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 353
2. Tutela pregiudiziale interpretativa e tutela di accertamento. Natura stru-
mentale della tutela pregiudiziale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 358
3. Gli effetti interni della sentenza interpretativa. Obbligo del giudice in-
terno d'uniformarsi all'interpretazione e sua portata . . . . . . . . . . . . . . . . . 362
4. (Segue): piu precisa portata degli effetti interni della sentenza pregiudi-
`
ziale interpretativa. Dispositivo e motivazione . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 370
XII INDICE SOMMARIO


5. (Segue): ulteriori profili del vincolo derivante dalla pronuncia interpre-
tativa alla luce dell'art. 113 c.p.c. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 373
6. Gli effetti esterni della sentenza pregiudiziale interpretativa. Portata del
vincolo derivante dall'accertamento interpretativo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 376
7. Effetti della sentenza interpretativa ed ultrapetizione. La ratio del trava-
licamento operato dalla Corte di giustizia. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 382
8. Gli effetti temporali della sentenza interpretativa. Carattere eccezionale
dell'irretroattvita dell'accertamento interpretativo in ambito tributario. .
` 386
9. Criteri interpretativi adottati dalla Corte di giustizia in sede pregiudi-
ziale . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 391
10. Orientamenti interpretativi adottati dalla Corte di giustizia in sede di
accertamento pregiudiziale: le norme in materia di tributi . . . . . . . . . . . . 397
11. La diretta rilevanza della sentenza pregiudiziale nel processo tributario
a quo: l'atto impugnato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 408
12. La diretta rilevanza della sentenza pregiudiziale nel processo tributario
a quo: l'azione di rimborso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 411
13. Sentenza pregiudiziale e giudicato tributario . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 417
14. Sentenza pregiudiziale ed atti dell'amministrazione finanziaria. . . . . . . . . 422



Rilievi conclusivi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 435
Indice degli autori . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 443

COMMENTI DEI LETTORI A «Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario»

ALTRI LIBRI DI «Vismara Fabrizio»

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Interpretazione pregiudiziale comunitaria e processo tributario»