Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'La disciplina dell'autotutela. Nel diritto costituzionale, civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, comunitario ed internazionale.'

Ingrandisci immagine


La disciplina dell'autotutela. Nel diritto costituzionale, civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, comunitario ed internazionale.

 

DisponibilitÓ immediata
In promozione
Spedizione gratuita (dettagli)

DETTAGLI DI «La disciplina dell'autotutela. Nel diritto costituzionale, civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, comunitario ed internazionale.»

Tipo Libro
Titolo La disciplina dell'autotutela. Nel diritto costituzionale, civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, comunitario ed internazionale.
A cura di Gianniti Pasquale
Editore

CEDAM


EAN 9788813300166
Pagine XVI-642
Data aprile 2010
Peso 1535 grammi

INDICE DI «La disciplina dell'autotutela. Nel diritto costituzionale, civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, comunitario ed internazionale.»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE SOMMARIO




Avvertenze . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . XXI
Prefazione di Maurizio Sacconi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . XXIII


Capitolo I
IL NUOVO TESTO UNICO DELLA SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO

SEZIONE A
L'ANDAMENTO DEL FENOMENO INFORTUNISTICO
E L'EVOLUZIONE DEL QUADRO LEGALE:
COSA CAMBIA CON IL CORRETTIVO

1. La tutela della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro dopo il decreto
legislativo n. 106 del 2009: il nuovo Testo Unico di Michele Tiraboschi . 3
2. Le integrazioni e correzioni al decreto legislativo n. 81 del 2008 di
Lorenzo Fantini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 15
3. La rivisitazione dell'impianto sanzionatorio di Maria Giovannone,
Pierluigi Rausei . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 31
4. La nuova normativa: dalla prevenzione tecnologica alla sicurezza di tipo
organizzativo di Michele Lepore. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 49
5. L'andamento del fenomeno infortunistico di Alberto Cicinelli . . . . . . . . . 55


SEZIONE B
MODERNIZZAZIONE DEL MERCATO DEL LAVORO E GESTIONE
DELLA SICUREZZA: LIMITI E PROSPETTIVE DEL TESTO UNICO

6. Mutamento dei modelli di organizzazione del lavoro, gestione della
sicurezza, certificazione di Ambra Barboni, Chiara Bizzarro, Maria
Giovannone, Flavia Pasquini, Michele Tiraboschi . . . . . . . . . . . . . . . . . . 67
VI INDICE SOMMARIO



7. Sicurezza e responsabilit'penale-amministrativa" degli enti collettivi: i
modelli di organizzazione e gestione (Titolo I, Capo III, art. 30) di Yuri
Russo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 95
8. Il sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi
(Titolo I, Capo III, art. 27) di Michele Tiraboschi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 119
9. Il sistema della patente a punti in edilizia (Titolo I, Capo III, art. 27) di
Domenico Pesenti . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 129


SEZIONE C
GUIDA ALLA LETTURA:
CAMPO DI APPLICAZIONE E TEMPI DELLA MESSA A REGIME

10. Campo di applicazione e tipologie contrattuali (Titolo I, Capo I, art. 3) di
Michele Tiraboschi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 133
11. Diritto transitorio e tempi della definitiva messa a regime di Lorenzo
Fantini, Davide Venturi. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 143
12. Le parole della sicurezza: glossario (Titolo I, Capo I, art. 2) a cura di
Daniele Cirioli, Paola de Vita. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 157


SEZIONE D
LA POSIZIONE DELLE PARTI SOCIALI

13. La posizione della Cgil. La regressione sulla salute e sicurezza del lavoro
che non aiuta la competitivit'elle imprese e del Paese di Ludovico
Ferrone . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 195
14. La posizione della Cisl di Cinzia Frascheri . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 205
15. La posizione della Uil di Paolo Carcassi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 215
16. La posizione di Confindustria. Il decreto correttivo al decreto legislativo
n. 81 del 2008: luci ed ombre di Fabio Pontrandolfi . . . . . . . . . . . . . . . . . 221
17. La posizione di Confcommercio di Grazia Nuzzi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 235
18. La posizione di Confartigianato di Giorgio Russomanno. . . . . . . . . . . . . . 241
19. La posizione di CNA di Tommaso Campanile . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 247
20. La posizione di Confcooperative di Sabina Valentini. . . . . . . . . . . . . . . . . 253


Capitolo II
GLI ATTORI DELLA SICUREZZA:
DIRITTI, OBBLIGHI, COMPITI E RESPONSABILIT

SEZIONE A
DAL LATO DEL DATORE DI LAVORO

1. I datori di lavoro privati (Titolo I, Capo I, artt. 2 e 3) di Davide Venturi . . 259
INDICE SOMMARIO VII


2. I datori di lavoro pubblici (Titolo I, Capo I, artt. 2 e 3) di Davide
Venturi. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 265
3. Il regime per le piccole e medie imprese (Titolo I, Capo III, art. 52) di
Gabriele Bubola, Michele Tiraboschi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 271
4. Il computo dei lavoratori (Titolo I, Capo I, art. 4) di Sara Ferrua . . . . . . . 285
5. Committenti e appaltatori (Titolo I, Capo III, art. 26; Titolo IV, Capo I,
artt. 88-104) di Josef Tsch' . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 295
6. Somministrazione di lavoro e distacco (Titolo I, Capo III, art. 26) di
Chiara Bizzarro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . .. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 311
7. I dirigenti e i preposti (Titolo I, Capo III, artt. 18 e 19) di Maria Rita
Gentile . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 325
8. Delega di funzioni e obblighi del datore di lavoro non delegabili (Titolo
I, Capo III, artt. 16 e 17) di Alberto Russo . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 337
9. Il responsabile e gli addetti del servizio di prevenzione e protezione
(Titolo I, Capo III, art. 32) di Andrea Amato . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 351
10. Il medico competente (Titolo I, Capo III, artt. 25 e 38-42) di Laura
Miglietta, Lorenzo Fantini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 361
11. La responsabilit'ei progettisti, fabbricanti, fornitori ed installatori
(Titolo I, Capo III, artt. 22-24) di Angelo Giuliani . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 365


SEZIONE B
DAL LATO DEL LAVORATORE

12. Lavoratore: definizione e obblighi (Titolo I, Capo I, artt. 2-4) di Davide
Venturi. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 371
13. I contratti a contenuto formativo e i tirocini formativi e di orientamento
(Titolo I, Capo I, artt. 2-4; Titolo I, Capo III, art. 28) di Paola de Vita,
Michele Tiraboschi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 379
14. Volontariato e lavori socialmente utili (Titolo I, Capo I, artt. 2-4; Titolo
I, Capo III, art. 28) di Gabriele Bubola, Paola de Vita. . . . . . . . . . . . . . . . 385
15. I componenti l'impresa familiare, i piccoli imprenditori, i lavoratori
autonomi (Titolo I, Capo I, artt. 2-4; Titolo I, Capo III, artt. 21 e 27,
Capo IV, art. 60) di Lorenzo Fantini. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 391
16. I collaboratori coordinati e continuativi, i lavoratori a progetto, gli
occasionali, gli associati in partecipazione (Titolo I, Capo I, artt. 2-4;
Titolo I, Capo III, art. 28) di Gabriele Bubola, Alessandro Corvino . . . . . 399
17. Il lavoratore in somministrazione (Titolo I, Capo I, artt. 2-4; Titolo I,
Capo III, art. 26) di Chiara Bizzarro. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 409
18. Lavoro a domicilio e telelavoro (Titolo I, Capo I, artt. 2-4; Titolo I, Capo
III, artt. 36 e 37) di Annamaria Antonucci . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 415
19. I lavoratori immigrati (Titolo I, Capo III, art. 28) di Sara Ferrua . . . . . . . 425
20. La prospettiva di genere (Titolo I, Capo I, art. 8, Titolo, I, Cap. III, art.
28) di Chiara Bizzarro . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 431
VIII INDICE SOMMARIO



SEZIONE C
IL SISTEMA ISTITUZIONALE

21. Il nuovo sistema istituzionale (Titolo I, Capo II, artt. 5-9) di Lorenzo
Fantini, Edoardo Gambacciani. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 443
22. Le competenze delle Regioni (Titolo I, Capo II, art. 11) di Marco Masi . . 449
23. Attivit'i vigilanza e sistema ispettivo (Titolo I, Capo II, artt. 5-14) di
Paolo Pennesi, Danilo Papa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 461
24. Inail e Ipsema (Titolo I, Capo II, art. 9) di Edoardo Gambacciani . . . . . . 467
25. Ispesl (Titolo I, Capo II, art. 9) di Edoardo Gambacciani . . . . . . . . . . . . . 475
26. Documentazione tecnico-amministrativa e statistiche degli infortuni e
delle malattie professionali (Titolo I, Capo III, artt. 53 e 54) di Renato
Nibbio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 479


SEZIONE D
IL RUOLO DELLE PARTI SOCIALI E LE ATTIVIT PROMOZIONALI

27. Il ruolo delle parti sociali (Titolo I, Capo III, artt. 47-52) di Marco Lai . . 483
28. Gli organismi paritetici (Titolo I, Capo III, art. 51) di Marco Lai . . . . . . . 493
29. Buone prassi e contrattazione collettiva (Titolo I, Capo II, artt. 6-9;
Titolo I, Capo III, artt. 15-35) di Valerio Berti, Stefano Salvato . . . . . . . . 503
30. La sicurezza del lavoro e i principi di responsabilit'ociale (Titolo I,
Capo II, artt. 6 e 11) di Fabrizio Sammarco . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 513
31. L'interpello (Titolo I, Capo II, art. 12) di Pierluigi Rausei . . . . . . . . . . . . 519
32. Il contrasto al lavoro nero e irregolare e il DURC (Titolo I, Capo II, art.
14) di Paolo Pennesi, Danilo Papa. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 525
33. Le attivit'romozionali (Titolo I, Capo II, art. 11) di Danilo Papa . . . . . 535


Capitolo III
IL RISCHIO E LA GESTIONE DELLA PREVENZIONE

SEZIONE A
IL RISCHIO

1. Il rischio: le ragioni di una disciplina in materia di sicurezza (Titolo I,
Capo III, artt. 28-30) di Marco Masi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 541
2. Rilevazione e riduzione del rischio (Titolo I, Capo III, artt. 28-29) di
Ilenia Destito, Sara Ferrua. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 545
3. Il documento sulla valutazione dei rischi (Titolo I, Capo III, artt. 28-29)
di Ilenia Destito, Sara Ferrua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 549
4. La "data certa" del documento di valutazione dei rischi (Titolo I, Capo
III, art. 28) di Angelo Giuliani. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 561
INDICE SOMMARIO IX


5. Gruppi di lavoratori esposti a rischi particolari e tipologie di lavoro
flessibile: la valutazione del rischio (Titolo I, Capo III, art. 28) di Sara
Ferrua, Maria Giovannone, Michele Tiraboschi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 569
6. Il rischio da stress lavoro-correlato (Titolo I, Capo III, art. 28) di
Annamaria Antonucci . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 585
7. La valutazione dei rischi da interferenze delle lavorazioni e i costi della
sicurezza nei lavori e negli appalti privati (Titolo I, Capo III, art. 28) di
Gaia De Antoniis . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 589
8. La valutazione dei rischi da interferenze e la stima dei costi della
sicurezza nei contratti pubblici di forniture o servizi (Titolo I, Capo III,
artt. 28-30) di Marco Masi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 607


SEZIONE B
LA GESTIONE DELLA PREVENZIONE

9. La gestione della prevenzione (Titolo I, Capo III, artt. 31-35) di Ilenia
Destito, Sara Ferrua . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 619
10. I requisiti dei responsabili e degli addetti al servizio di prevenzione e
protezione (Titolo I, Capo III, art. 32) di Paola de Vita . . . . . . . . . . . . . . . 627
11. Compiti del servizio di prevenzione e protezione (Titolo I, Capo III, artt.
31-35) di Christian Mollichella . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 635
12. La riunione periodica (Titolo I, Capo III, art. 35) di Christian
Mollichella . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 641
13. Svolgimento diretto da parte del datore di lavoro dei compiti di
prevenzione e protezione dai rischi (Titolo I, Capo III, artt. 34, 45 e 46)
di Gabriele Bubola . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 645


SEZIONE C
LA GESTIONE DELLE EMERGENZE

14. La gestione delle emergenze (Titolo I, Capo III, artt. 43-46) di
Alessandro Corvino. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 651
15. Diritti del lavoratore in caso di pericolo grave e immediato (Titolo I,
Capo III, art. 44) di Alessandro Corvino. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 657
16. Il primo soccorso e la prevenzione incendi (Titolo I, Capo III, artt. 45 e
46) di Lorenzo Fantini. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 661


Capitolo IV
FORMAZIONE, INFORMAZIONE, ADDESTRAMENTO

1. Formazione di lavoratori, dirigenti e preposti (Titolo I, Capo III, art. 37)
di Paola de Vita. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 669
2. Libretto formativo del lavoratore (Titolo I, Capo III, art. 37) di Lisa
Rustico . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 673
X INDICE SOMMARIO



3. Formazione dei responsabili e degli addetti del servizio di prevenzione e
protezione (Titolo I, Capo III, art. 37) di Paola de Vita . . . . . . . . . . . . . . . 677
4. Informazione, consulenza, assistenza (Titolo I, Capo I, art. 2; Capo II,
art. 10; Capo III, art. 51) di Danilo Papa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 681


Capitolo V
LA SORVEGLIANZA SANITARIA

1. La sorveglianza sanitaria (Titolo I, Capo III, artt. 38-42) di Fulvio
D'Orsi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 687
2. Le caratteristiche del medico competente (Titolo I, Capo III, artt. 38-42)
di Fulvio D'Orsi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 695
3. La sorveglianza sanitaria speciale: l'accertamento sull'uso di sostanze
psicotrope e alcolemiche (Titolo I, Capo III, artt. 41-42) di Maria
Giovannone, Michele Tiraboschi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 701


Capitolo VI
CONSULTAZIONE E PARTECIPAZIONE
DEI RAPPRESENTANTI DEI LAVORATORI

1. Le rappresentanze dei lavoratori per la sicurezza e il rilancio della
"filosofia partecipativa" (Titolo I, Capo III, artt. 47-52) di Marco Lai . . . 723
2. Le attribuzioni del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza (Titolo
I, Capo III, artt. 47-52) di Marco Lai . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 735
3. La formazione dei rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza (Titolo I,
Capo III, artt. 47-52) di Paola de Vita . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 743


Capitolo VII
L'OGGETTO DELLA SICUREZZA

1. I luoghi di lavoro (Titolo II, Capo I, artt. 62-68) di Giuseppe Piegari,
Claudia Mancuso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 749
2. Uso delle attrezzature di lavoro, dei dispositivi di protezione individuale
e degli impianti e apparecchiature elettriche (Titolo III, artt. 69-87) di
Mario Alvino . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 759
3. Ponteggi fissi (Titolo IV, Capo II, artt. 131-138) di Michele Candreva. . . 767
4. Segnaletica di sicurezza (Titolo V, artt. 161-166) di Mario Alvino . . . . . . 775
5. Movimentazione manuale dei carichi (Titolo VI, artt. 167-171) di
Giuseppe Piegari, Claudia Mancuso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 779
6. Attrezzature munite di videoterminali (Titolo VII, artt. 172-179) di
Annamaria Antonucci . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 787
INDICE SOMMARIO XI


7. Protezione dagli agenti chimici (Titolo IX, artt. 221-232) di Fulvio
Perini. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 793
8. Protezione dall'amianto (Titolo IX, Capo III, artt. 246-265) di Mauro
Franciosi . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 801
9. Agenti biologici (Titolo X, artt. 266-286) di Mauro Franciosi, Laura
Miglietta . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 807
10. Prevenzione del rischio da atmosfere esplosive (Titolo XI, artt. 287- 297)
di Fulvio Perini . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 815
11. Agenti fisici (Titolo VIII, artt. 180-220) di Mauro Franciosi . . . . . . . . . . 821


Capitolo VIII
CASI PARTICOLARI E SETTORI SPECIFICI

1. Cantieri temporanei e mobili (Titolo IV, artt. 88-160) di Carmelo G.
Catanoso . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 833
2. La delega di funzioni nei cantieri temporanei e mobili (Titolo I, artt. 16-
17; Titolo IV, Capo II, artt. 88-160) di Alberto Russo . . . . . . . . . . . . . . . . 845
3. Costruzioni, lavori in quota e ponteggi (Titolo IV, Capo II, artt. 105-106)
di Michele Candreva . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 849
4. La sicurezza nei porti (Titolo I, Capo I, art. 3) di Mariaelena Cunati . . . . 855
5. La sicurezza a bordo di navi (Titolo I, Capo I, art. 3) di Mariaelena
Cunati . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 865
6. La sicurezza nel lavoro bancario. Due ipotesi tipiche: il rischio da attivit' criminose e lavoro a videoterminale (Titolo VII, artt. 172-179) di Angelo
Giuliani . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 871
7. Come cambia la sicurezza in edilizia (Titolo IV, artt. 88-160) di Alberto
De Vizio, Margherita Galli, Giuseppe Pagliuca. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 883
8. La sicurezza in agricoltura (Titolo I, Capo I, art. 3; Titolo I, Capo I, artt.
2-4; Titolo I, Capo III, artt. 21 e 27; Capo IV, art. 60; Titolo III, artt. 69-
87; Titolo X, artt. 266-286; Titolo XIII, art. 306) di Claudia Merlino . . . . 893
9. La sicurezza nel settore dell'energia (Titolo III, artt. 69-87; Titolo VIII,
artt. 180-220; Titolo IX, artt. 221-232) di Paola Branciforte . . . . . . . . . . . 901
10. Polizia municipale e sicurezza sul lavoro (Titolo I, Capo I, art. 3) di
Laura Chiari . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 909


Capitolo IX
DISPOSIZIONI CONCERNENTI
LA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E I CONTROLLI

1. La tutela della salute e sicurezza nella Pubblica Amministrazione (Titolo
I, Capo I, artt. 2 e 3; Capo II, artt. 5-14) di Renato Nibbio, Davide
Venturi. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 917
2. I nuovi compiti della Pubblica Amministrazione (Titolo I, Capo II, artt.
5-14) di Paolo Pennesi, Chiara Caselli . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 933
XII INDICE SOMMARIO



3. Potere di prescrizione (Titolo XII, artt. 298-302-bis) di Paolo Pennesi . . . 943
4. Il sistema informativo nazionale per la salute e sicurezza (Titolo I, Capo
II, art. 8) di Maurizio Di Giorgio . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 949
5. Verifica sulla applicazione della normativa (Titolo I, Capo II, art. 13) di
Danilo Papa . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 953


Capitolo X
IL SISTEMA SANZIONATORIO

1. Il procedimento sanzionatorio (Titolo I, Capo IV, artt. 55-61; Titolo XII,
artt. 298-302-bis) di Pierluigi Rausei . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 959
2. Le contravvenzioni e le sanzioni amministrative (Titolo I, Capo IV, artt.
55-61; Titolo XII, artt. 298-302-bis) di Pierluigi Rausei . . . . . . . . . . . . . . 973
3. L'arresto (Titolo I, Capo IV, artt. 55-61; Titolo XII, artt. 298-302-bis) di
Pierluigi Rausei. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 993
4. Il riordino dell'apparato sanzionatorio: la gestione della sicurezza (Titolo
I, Capo IV, artt. 55-61; Titolo XII, artt. 298-302-bis) di Pierluigi Rausei . 1001
5. La sospensione della attivit'mprenditoriale (Titolo I, Capo IV, art. 61;
Titolo XII, artt. 298-302-bis) di Paolo Pennesi e Pierluigi Rausei . . . . . . 1023
6. L'esercizio dei diritti della persona offesa (Titolo I, Capo IV, art. 61;
Titolo XII, artt. 298-302-bis) di Pierluigi Rausei . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1039



APPENDICE

Decreto legislativo del 9 aprile 2008, n. 81, come modificato dal decreto
legislativo 3 agosto 2009, n. 106 . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1047

Elenco delle abbreviazioni. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1209
Notizie sugli autori. . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . . 1211

COMMENTI DEI LETTORI A «La disciplina dell'autotutela. Nel diritto costituzionale, civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, comunitario ed internazionale.»

Non ci sono commenti per questo volume.

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «La disciplina dell'autotutela. Nel diritto costituzionale, civile, penale, del lavoro, amministrativo, tributario, comunitario ed internazionale.»