Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM'

Ingrandisci immagine


Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM

(Il diritto applicato)

 

Normalmente disponibile in 40/41 giorni lavorativi
In promozione
Spedizione gratuita (dettagli)
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM»

Tipo Libro
Titolo Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM
A cura di Viola L.
Editore

CEDAM


EAN 9788813298753
Pagine XXVI-1156
Data ottobre 2009
Collana Il diritto applicato

INDICE DI «Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE SOMMARIO




PARTE PRIMA

Capitolo I
LA PRESCRIZIONE IN GENERALE
di Manuela Rinaldi

1. Introduzione ................................................. Pag. 3
1.1. Il rapporto giuridico ................................. » 4
1.2. Il fondamento della prescrizione .................. » 5
1.3. Le vicende della prescrizione ...................... » 9
1.3.1. L'eccezione della prescrizione... .......... » 11
1.3.2. ...e la forma .................................... » 14
1.3.3. L'eccezione e la sua proponibilitą ........ » 14
1.3.4. La natura dell'eccezione di prescrizione . » 16
1.3.5. La controeccezione .......................... » 22
1.4. Le figure affini alla prescrizione ................... » 24
1.5. La prescrizione nel diritto penale ................. » 28
1.6. La prescrizione nella successione .................. » 37
1.7. Prescrizione e fallimento ............................ » 40
2. Cenni storici .................................................. » 42
2.1. La prescrizione nel diritto romano ................ » 44
3. Ratio ........................................................... » 47
4. Prescrizione dei diritti e prescrizione delle azioni .... » 49
4.1. L'oggetto della prescrizione ........................ » 52
4.1.1. L'estinzione per non uso ................... » 53
4.1.2. Le situazioni giuridiche ..................... » 56
4.1.3. Il diritto soggettivo ........................... » 59
4.1.4. Le facoltą ...................................... » 61
VI INDICE SOMMARIO



4.1.5. Le azioni ....................................... Pag. 63
4.1.6. L'azione di mero accertamento ........... » 64
4.1.7. L'azione di simulazione ..................... » 65
4.1.8. Prescrizione e condizione sospensiva .... » 73
4.1.9. Concorso di pretese e prescrizione ....... » 74
4.2. I diritti indisponibili .................................. » 75
4.2.1. I diritti della personalitą .................... » 79
4.2.2. Prescrizione e azione di annullamento ... » 83
4.3. L'opponibilitą della prescrizione .................. » 85
4.4. Il pagamento del debito prescritto ................ » 88
5. Riferimenti normativi ...................................... » 91

Capitolo II
I PRESUPPOSTI DELLA PRESCRIZIONE
di Giulio Spina

1. Il tempo ....................................................... Pag. 99
1.1. Il concetto di tempo .................................. » 99
1.2. Prescrizione acquisitiva e prescrizione estinti-
va ......................................................... » 101
1.3. Tempo e rapporto giuridico ........................ » 106
2. L'inerzia ....................................................... » 112
2.1. Il concetto di inerzia ................................. » 112
2.2. Inerzia e rinuncia al diritto ......................... » 116
2.3. Inerzia, non uso del diritto e rapporto giuridi-
co ......................................................... » 122
2.4. L'ambito di operativitą della prescrizione: i di-
ritti indisponibili ...................................... » 128
3. La rilevanza giuridica del tempo e dell'inerzia ........ » 133
3.1. Il funzionamento della prescrizione .............. » 133
3.2. La prescrizione come tipica eccezione proces-
suale ..................................................... » 136
3.3. Prescrizione e prescrittibilitą ....................... » 140
3.4. Realtą sostanziale e realtą processuale ............ » 144
3.5. La dimensione sostanziale della prescrizione: la
rilevanza del tempo inerte .......................... » 146
3.6. L'operativitą automatica della prescrizione ..... » 150
3.7. L'efficacia preclusiva della prescrizione ......... » 152
3.8. L'efficacia estintiva della prescrizione ............ » 159
3.9. La prescrizione come species adquirendi ......... » 160
INDICE SOMMARIO VII

3.10. Pagamento del debito pescritto ed obbligazio-
ne naturale ............................................ Pag. 162
3.11. Pagamento del debito prescritto come adem-
pimento di un'obbligazione civile ............... » 167
3.12. Il requisito della spontaneitą ...................... » 170
3.13. Pagamento del debito prescritto e rinuncia al-
la prescrizione ........................................ » 174
3.14. Il pagamento dopo il giudicato ................... » 179
4. L'eccezione di prescrizione ............................... » 180
4.1. L'orientamento restrittivo ......................... » 180
4.2. La pronuncia Cass. s.u. n. 11720/1998 ......... » 184
4.3. La pronuncia Cass. s.u. n. 10955/02 ............ » 188


Capitolo III
COMPUTO DEI TERMINI
di Valentina Righetti

1. L'ambito di applicazione degli artt. 2962 e 2963 c.c. Pag. 199
2. Le regole per il computo dei termini ................... » 201
3. Il computo dei termini secondo il calendario comu-
ne (art. 2963, comma I, c.c.) .............................. » 203
4. Il computo della prescrizione a giorni (art. 2963,
comma II, c.c.) ............................................... » 206
5. La scadenza del termine in giorno festivo (art. 2963,
comma III, c.c.) ............................................. » 209
6. Il computo della prescrizione a mesi (art. 2963, com-
mi IV e V, c.c.) .............................................. » 215
7. La derogabilitą dei termini da parte dell'autonomia
privata ......................................................... » 218


Capitolo IV
LA RINUNCIA ALLA PRESCRIZIONE
di Giuseppe Donato Nuzzo

1. Introduzione ................................................. Pag. 221
2. Natura della rinuncia alla prescrizione ................. » 224
2.1. Rinuncia alla prescrizione e contratto ............ » 225
2.2. Natura non recettizia della rinuncia .............. » 227
VIII INDICE SOMMARIO



3. Oggetto della rinuncia ..................................... Pag. 228
3.1. Rinuncia alla prescrizione e processo ............. » 231
4. La capacitą di agire ......................................... » 234
4.1. Errore ed ignoranza del rinunciante .............. » 235
5. Il divieto di rinuncia preventiva alla prescrizione .... » 236
5.1. Rilevanza giuridica della rinuncia preventiva ... » 237
6. Rinuncia successiva al giudicato sulla prescrizione .. » 239
7. Gli effetti della rinuncia alla prescrizione .............. » 240
7.1. La reviviscenza del diritto prescritto .............. » 241
7.2. Rinuncia alla prescrizione e pagamento del de-
bito precritto ........................................... » 243
7.3. Rinuncia alla prescrizione e riconoscimento di
debito ................................................... » 247
7.4. Rinuncia alla prescrizione ed altri modi di estin-
zione dell'obbligazione .............................. » 249
8. La forma della rinuncia .................................... » 251
8.1. La rinuncia tacita ..................................... » 252
8.1.1. Rinuncia tacita ed attivitą processuale ... » 256
8.1.2. Rinuncia tacita e pagamento di un debi-
to prescritto ................................... » 266
8.1.3. Altre ipotesi di rinuncia tacita ............. » 271

Capitolo V
SOSPENSIONE ED INTERRUZIONE
di Giuseppe Buffone

1. Sospensione ed interruzione della prescrizione ...... Pag. 275
2. Sopensione della prescrizione ............................ » 278
2.1. Estensione analogica ................................. » 280
2.2. Sospensione per rapporti tra le parti ............. » 285
2.3. Rapporto di lavoro ................................... » 299
2.4. Sospensione per la codizione del titolare del di-
ritto ...................................................... » 307
2.5. Danni lungolatenti ed exordium praescriptio-
nis ........................................................ » 310
2.5.1. Lungolatenza quale causa sospensiva
della prescrizione' ........................... » 321
3. L'interruzione della prescrizione ........................ » 324
3.1. Interruzione per effetto del riconoscimento .... » 329
3.2. Effetti e durata dell'interruzione .................. » 332
INDICE SOMMARIO IX

4. Eccezione di interruzione della prescrizione: intro-
duzione ........................................................ Pag. 340
4.1. Mera difesa, exceptio in senso lato ed exeptio in
senso stretto ............................................ » 342
4.2. Exceptio di interruzione della prescrizione: or-
dinamenti giurisprudenziali a confronto ......... » 348
4.3. L'intervento delle Sezioni Unite: sentenza 27
luglio 2005, n. 15661 ................................. » 352
5. Esercizio disfunzionale della situazione giuridica
soggettiva (Verwirkung) ................................... » 356


Capitolo VI
IL PROBLEMA DEL DIES A QUO
di Luigi Viola

1. Introduzione ................................................. Pag. 359
2. Illeciti permanenti .......................................... » 361
3. Il problema del dies a quo nelle condotte eventual-
mente dannose ............................................... » 363
4. La tesi oggettiva ............................................. » 364
4.1. La giurisprudenza sulla tesi oggettiva ............ » 368
5. La tesi soggettiva dell'astratta conoscibilitą del dan-
no ............................................................... » 370
5.1. La giurisprudenza sulla tesi soggettiva del-
l'astratta conoscibilitą del danno .................. » 372
6. La tesi della conoscenza in concreto del danno ...... » 374
6.1. La giurisprudenza sulla tesi della conoscenza in
concreto del danno ................................... » 376
7. Casistica giurisprudenziale ................................ » 376
8. La recente giurisprudenza a Sezioni Unite ............ » 378
8.1. Riflessioni: una responsabilitą civile lungolaten-
te ......................................................... » 382


Capitolo VII
PRESCRIZIONI PRESUNTIVE
di Manuela Rinaldi

1. Nozioni generali ............................................. Pag. 385
X INDICE SOMMARIO



1.1. Le presunzioni ......................................... Pag. 386
1.2. La prescrizione presuntiva .......................... » 391
1.2.1. Prescrizione pesuntiva e forma scritta
del contratto ................................... » 392
1.3. Natura delle prescrizioni presuntive .............. » 395
2. La disciplina applicabile ................................... » 397
2.1. Il fondamento ......................................... » 399
2.2. L'oralitą del debito ................................... » 401
2.3. Tassativitą delle fattispecie .......................... » 402
2.4. Il giuramento decisorio .............................. » 403
2.4.1. Il giuramento de veritate .................... » 410
2.5. La rinuncia alla prescrizione ....................... » 412
3. La decorrenza della prescrizione ........................ » 414
3.1. Computo dei termini ................................. » 416
4. Le vicende della prescrizione ............................. » 418
4.1. L'eccezione di prescrizione presuntiva ........... » 419
4.1.1. Incompatibilitą tra eccezione di prescrizio-
ne presuntiva e prescrizione ordinaria ... » 423
4.1.2. Rigetto della eccezione ...................... » 424
4.2. L'articolo 2959 c.c. e le ammissioni di non
estinzione del debito ................................. » 425
4.2.1. Non rilevabilitą d'ufficio ................... » 426
5. Le singole prescrizioni ..................................... » 430
5.1. I diritti degli albergatori e degli osti: articolo
2954 c.c. ................................................ » 431
5.2. Il diritto degli insegnanti ............................ » 433
5.3. Il diritto dei prestatori di lavoro ................... » 433
5.3.1. Crediti di lavoro assoggettati a prescri-
zione presuntiva .............................. » 436
5.3.2. La periodicitą della retribuzione .......... » 437
5.3.3. La prescrizione presuntiva nel diritto
della navigazione ............................. » 439
5.4. La prescrizione del diritto di coloro che tengo-
no convitto ............................................. » 441
5.5. La prescrizione del diritto degli ufficiali giudi-
ziari ...................................................... » 442
5.6. La prescrizione del diritto dei commercianti e
farmacisti ............................................... » 444
5.7. La prescrizione dei diritti dei professionisti ..... » 447
5.7.1. Il caso di competenze di avvocati ......... » 451
5.7.2. La restituzione dei documenti ............. » 458
INDICE SOMMARIO XI

Capitolo VIII
LE SINGOLE PRESCRIZIONI
di Manuela Rinaldi

1. Nozioni generali ............................................. Pag. 462
2. La prescrizione ordinaria decennale .................... » 462
2.1. Il compenso del custode ............................ » 464
2.2. La garanzia per i vizi ................................. » 467
2.3. Concorso di prescrizione ordinaria decennale e
breve ..................................................... » 469
2.4. La prescrizione decennale nel diritto del lavoro . » 470
2.4.1. Il diritto alla qualifica superiore ........... » 475
2.4.2. Il diritto alla anzianitą di servizio ......... » 478
2.4.3. Il diritto al risarcimento del danno per
omissione contrbutiva ....................... » 480
2.4.4. Danno biologico, articolo 2087 c.c. e pre-
scrizione ......................................... » 482
2.3. Il rimborso fiscale ..................................... » 484
2.3.1. Il rapporto banche-clienti .................. » 487
2.3.2. Il problema dell'anatocismo bancario e
la decorrenza dei termini ................... » 489
2.3.3. La prescrizione dei tributi .................. » 494
2.4. Danno alla persona e prescrizione ................ » 495
2.4.1. Responsabilitą contrattuale, extracontrat-
tuale e prescrizione .......................... » 499
2.4.2. La responsabilitą precontrattuale ......... » 500
2.4.3. La responsabilitą medica ................... » 504
2.5. La prescrizione ventennale ......................... » 505
2.5.1. Il diritto di proprietą ........................ » 512
3. Cenni introduttivi sulle prescrizioni brevi ............. » 517
3.1. La decorrenza ......................................... » 520
3.2. Il fatto illecito .......................................... » 521
3.2.1. Il risarcimento del danno ................... » 522
3.2.2. Danno prodotto da reato ................... » 524
3.2.3. Estinzione del reato per causa diversa
dalla prescrizione ............................. » 525
3.2.4. Sentenza irrevocabile nel giudizio penale . » 529
4. Prescrizione quinquennale ................................ » 531
4.1. I crediti di lavoro ..................................... » 533
4.1.1. Il trattamento di fine rapporto ............ » 536
XII INDICE SOMMARIO



4.2. Le spese condominiali ............................... Pag. 540
4.3. L'assegno di mantenimento ........................ » 543
4.4. I contributi ............................................. » 545
4.4.1. Le sanzioni tributarie ........................ » 548
4.4.2. Il diritto alla pensione ....................... » 550
4.5. La rendita perpetua o vitalizia ..................... » 554
4.6. Locazioni ed affitti ................................... » 555
4.7. Gli interessi ............................................ » 556
4.8. Prescrizione in materia di societą ................. » 559
4.9. Il contratto di agenzia ................................ » 562
5. Prescrizione biennale ....................................... » 565
5.1. Circolazione dei veicoli .............................. » 566
5.1.1. Il danno da circolazione dei veicoli ...... » 570
5.1.2. Corcolazione dei natanti e imbarcazioni . » 574
5.1.3. Prescrizione delle multe .................... » 575
5.1.4. Esclusioni dall'articolo 2947 c.c. .......... » 577
6. La prescrizione biennale ................................... » 580
6.1. La prescrizione biennale nel trasporto aereo ... » 583
7. La prescrizione di 18 mesi ................................ » 586
8. Prescrizione annuale ....................................... » 587
8.1. La prescrizione in materia di assicurazione ..... » 588
8.1.1. Pendenza del procedimento penale e de-
correnza della prescrizione ................. » 590
8.2. Il diritto del mediatore .............................. » 590
8.3. Contratto di spedizione e trasporto ............... » 593
8.3.1. Perdita delle cose trasportate .............. » 596
8.3.2. Servizi pubblici di linea ..................... » 596
8.3.3. Sinistro in caso di trasporto e prescrizio-
ne ................................................ » 597
8.4. L indennitą di malattia e la prescrizione ......... » 599
8.4.1. Indennitą di maternitą ...................... » 600
8.4.2. Il richiamo alle armi ......................... » 601
8.4.3. Cassa integrazione guadagni ............... » 601
8.4.4. Assegni familiari .............................. » 601
8.4.5. Legge 335/1995 e riepilogo dei termini
di prescrizione ................................ » 603
8.5. L'azione per far valere la garanzia dei vizi: arti-
colo 1495 c.c. .......................................... » 606
8.5.1. Aliud pro alio .................................. » 609
9. Effetti del giudicato sulle prescrizioni brevi ........... » 611
10. Titoli di credito e prescrizione .......................... » 613
INDICE SOMMARIO XIII

10.1. Cambiale, azione cambiaria e prescrizione .... Pag. 614
10.2. L'azione di arricchimento ......................... » 616
10.3. L'assegno bancario .................................. » 616


Capitolo IX
LA PRESCRIZIONE DEL DIRITTO AL RISARCIMENTO
IN CASO DI REATO
di Luca D'Apollo

1. Introduzione ................................................. Pag. 621
2. Decorrenza del termine .................................... » 623
2.1. Il dies a quo nei reati istantanei: lesioni ........... » 625
2.2. Il dies a quo nei reati di durata ..................... » 629
2.3. Il dies a quo in caso di reiterazione del reato .... » 632
2.4. Il dies a quo in caso di amnistia .................... » 633
2.5. Il dies a quo in caso di decreto d'archiviazione . » 635
2.6. La decorrenza della prescrizione in caso di sini-
stro stradale ............................................ » 638
3. L'art. 2947, 3o comma, c.c ................................ » 643
3.1. La prescrizione del diritto aquiliano nel caso di
estinzione del reato ................................... » 649
3.2. (Segue): nel caso di sentenza penale irrevocabi-
le .......................................................... » 650
3.3. Legittimazione processuale ......................... » 656
3.4. Concorso di azione contrattuale ed aquiliana ... » 660
3.5. La mancata presentazione della querela ......... » 660
3.5.1. (Segue): cassazione, Sezioni Unite, 10
aprile 2002, n. 5121 .......................... » 666
3.5.2. Il revirement di Cassazione, Sezioni Uni-
te, 18 novembre 2008, n. 27337 ........... » 669
4. Atti interruttivi della prescrizione nel processo pe-
nale: l'efficacia nel giudizio civile ........................ » 679
XIV INDICE SOMMARIO



PARTE SECONDA

Capitolo I
LA DECADENZA IN GENERALE
di Marta Buffoni

1. Introduzione e cenni storici ............................... Pag. 687
1.1. L'elaborazione dottrinale ........................... » 689
2. La ratio dell'istituto ......................................... » 692
2.1. L'effetto della decadenza ............................ » 696
3. Differenze tra prescrizione e decadenza ............... » 698
3.1. Natura decadenziale o prescrizionale del termi-
ne ......................................................... » 701
3.2. Rapporto tra decadenza e norme previste in
materia di prescrizione: limiti di applicabilitą .. » 708
4. Riferimenti normativi ...................................... » 715
4.1. Art. 2964 c.c.: inapplicabilitą delle regole della
prescrizione ............................................ » 717
4.2. Art. 2965 c.c.: Decadenze stabilite contrattual-
mente .................................................... » 725
4.3. Art. 2966 c.c.: Cause che impediscono la deca-
denza .................................................... » 732
4.3.1. Impedimento della decadenza tramite
compimento dell'atto previsto dalla leg-
ge o dal contratto ............................. » 733
4.3.2. Impedimento della decadenza tramite ri-
conoscimento del diritto .................... » 735
4.4. Art. 2967 c.c.: Effetto dell'impedimento della
decadenza .............................................. » 740
4.5. Art. 2968: diritti indisponibili ...................... » 743
4.6. Art: 2969 c.c.: Rilievo d'ufficio .................... » 748
4.6.1. Decadenza in materia disponibile ........ » 753
4.6.2. L'eccezione di decadenza .................. » 755
4.7. Decadenza e processo: inquadramento teorico . » 758
4.8. La domanda giudiziale come atto impeditivo ... » 760
INDICE SOMMARIO XV

Capitolo II
I PRESUPPOSTI DELLA DECADENZA
di Manuela Rinaldi

1. L'incidenza del tempo ..................................... Pag. 771
2. L'incidenza della inerzia ................................... » 815


Capitolo III
IL COMPUTO DEI TERMINI PER LA DECADENZA
di Valentina Righetti

1. L'applicazione degli artt. 2962 e 2963 c.c. in materia
di decadenza ................................................. Pag. 829
2. Decadenze processuali: il computo dei termini in re-
lazione alla sospensione feriale della decorrenza dei
termini processuali .......................................... » 831


Capitolo IV
AUTONOMIA PRIVATA E DECADENZA
di Mario De Ventura

1. Decadenza dal termine nella disciplina delle obbli-
gazioni ......................................................... Pag. 835
1.2. Decadenza dal termine e favor debitoris ......... » 841
2. Decadenza e obbligazioni alternative ................... » 844
2.1. La decadenza dalla facoltą di scelta ............... » 847
3. Contratto concluso dal falsus procurator ............... » 849
4. Contratto per persona da nominare ..................... » 852
4.1. Autonomia delle parti ................................ » 854
5. Risoluzione di diritto ....................................... » 857
5.1. Autonomia negoziale e risoluzione ................ » 858
6. Vendita ........................................................ » 861
6.1. Natura giuridica della garanzia .................... » 861
6.2. Incidenza dell'autonomia privata sul regime le-
gale ....................................................... » 868
6.3. L'esercizio del diritto di riscatto ................... » 873
7. Appalto ....................................................... » 877
XVI INDICE SOMMARIO



7.1. Generalitą .............................................. Pag. 877
7.2. Disciplina legale della garanzia .................... » 880
7.3. Modifiche convenzionali al regime legale ........ » 883
8. Decadenza e contratto d'opera ........................... » 887
9. Assicurazione ................................................ » 894
9.1. Dichiarazioni inesatte o reticenti e decadenza .. » 894
9.2. Aggravamento del rischio ........................... » 898
9.3. Mancato pagamento del premio e ulteriori pat-
tuizioni .................................................. » 900
10. Fideiussione ................................................ » 903
10.1. Decadenza e disponibilitą delle parti .......... » 909
11. Decadenza e conto corrente bancario ................. » 915
12. Decadenza e titoli di credito ............................ » 919
13. Rapporti di lavoro ......................................... » 921
13.1. Fattispecie applicative e rilievi processuali ... » 927

Capitolo V
DECADENZA SOSTANZIALE E PROCESSUALE
di Marta Buffoni

1. Introduzione ................................................ Pag. 931
2. Codice Civile, libro I: delle persone e della famiglia » 932
3. Codice Civile, libro II: successioni e donazioni ..... » 936
4. Codice civile libro III: proprietą e diritti reali ....... » 940
5. Codice civile libro IV: obbligazioni ................... » 946
6. Codice civile libro VI: tutela dei diritti ............... » 955
7. Principali termini decadenziali previsti dal Codice
di Procedura Civile ....................................... » 957
8. Codice di Procedura civile, libro I: disposizioni ge-
nerali ......................................................... » 959
9. Codice di Procedura civile, libro II: del processo di
cognizione ................................................... » 961
10. Codice di Procedura civile, libro II: del processo di
cognizione; vicende anomale del processo e impu-
gnazioni ...................................................... » 967
11. Codice di Procedura civile, libro II: del processo di
cognizione; delle controversie individuali di lavo-
ro .............................................................. » 972
12. Codice di Procedura civile, libro III: del processo
di esecuzione ............................................... » 976
INDICE SOMMARIO XVII

13. Codice di Procedura civile, libro IV: dei procedi-
menti speciali ............................................... Pag. 979
14. Codice di Procedura civile, libro IV: dell'arbitrato . » 984


Capitolo VI
LE SINGOLE DECADENZE
di Mario De Ventura

1. Matrimonio e filiazione .................................... Pag. 985
1.1. Decadenza e matrimonio ............................ » 985
1.2. Decadenza dall'impugnazione per incapacitą e
nullitą ecclesiastica ................................... » 988
3. La decadenza nell'azione di disconoscimento di pa-
ternitą .......................................................... » 992
4. La decadenza dalla potestą genitoriale ................. » 1000
4.1. Il sindacato giudiziale ................................ » 1005
5. Successioni e donazioni .................................... » 1010
5.1. La decadenza dal beneficio d'inventario ......... » 1010
5.2. Revocazione della donazione per causa d ingra-
titudine .................................................. » 1017
6. Decadenza e diritti reali ................................... » 1020
6.1. Accessione .............................................. » 1020
6.2. Possesso ................................................. » 1024
6.3. Azioni possessorie e decadenza .................... » 1028
6.4. Decadenza e risarcimento del danno ............. » 1033
6.5. Impugnazione delibere condominiali ............ » 1036
6.6. Decadenza e disciplina locatizia ................... » 1040
6.7. Decadenza e prelazione ............................. » 1044


PARTE TERZA

Capitolo I
PRESCRIZIONE E DECADENZA
NEL DIRITTO EUROPEO
di Serafino Ruscica

1. La prescrizione dalle origini del diritto romano al di-
ritto comune europeo ...................................... Pag. 1055
XVIII INDICE SOMMARIO



2. L'istituto della decadenza nel panorama europeo ... Pag. 1066
3. La compatibilitą di prescrizione e decadenza coi
principi del «giusto processo» CEDU .................. » 1067

FORMULARIO

F01 ' Computo del termine di prescrizione: memoria
ex art. 183 co. VI n. 1) ................................ Pag 1081
F02 ' Pagamento parziale del debito e rinuncia alla
prescrizione: comparsa di costituzione e rispo-
sta ......................................................... » 1083
F03 ' Convivenza more uxorio e sospensione della
prescrizione: comparsa di costituzione e rispo-
sta ......................................................... » 1086
F04 ' Danni da cose in custodia e sospensione della
prescrizione: memoria ex art. 183 co. VI n. 1)
c.p.c. ..................................................... » 1088
F05 ' Riconoscimento di debito e interruzione della
prescrizione: atto di citazione ....................... » 1090
F06 ' Prescrizioni presuntive e giuramento decisorio:
comparsa conclusionale .............................. » 1092
F07 ' Prescrizione presuntiva del diritto dei farmaci-
sti: comparsa di costituzione e risposta ........... » 1094
F08 ' Prescrizione presuntiva del diritto degli avvoca-
ti: comparsa di costituzione e risposta ............ » 1096
F09 ' Responsabilitą per colpa medica e prescrizione:
comparsa di costituzione e risposta ............... » 1098
F10 ' Prescrizione del risarcimento danni da sinistro
stradale: comparsa di costituzione e risposta .... » 1100
F11 ' Prescrizione del risarcimento danni da reato:
memoria ex art. 183 co. VI n. 1) c.p.c. ............ » 1103
F12 ' Prescrizione del diritto al trattamento di fine
rapporto: ricorso ex art. 413 ss. c.p.c. ............. » 1105
F13 ' Prescrizione del diritto alle provvigioni del me-
diatore: comparsa di costituzione e risposta ..... » 1108
F14 ' Prescrizione in materia di assegni: memoria in-
tegrativa ................................................. » 1110
F15 ' Decadenza dall'azione di disconoscimento di
paternitą: comparsa di costituzione e risposta .. » 1113
F16 ' Decadenza dalla potestą genitoriale: ricorso ex
art. 709-ter c.p.c. ...................................... » 1116
INDICE SOMMARIO XIX

F17 ' Decadenza dal beneficio di inventario: compar-
sa di costituzione e risposta ......................... Pag 1117
F18 ' Domanda di reintegrazione nel possesso: ricor-
so ......................................................... » 1120
F19 ' Decadenza dall'impugnazione delle delibera di
assemblea di condominio: atto d'appello ........ » 1122
F20 ' Mancato pagamento del premio assicurativo:
decadenza dalla garanzia: atto di citazione ...... » 1130
F21 ' Appalto e decadenza dalla garanzia per diffor-
mitą dell'opera: atto di citazione ................... » 1133

Bibliografia ....................................................... » 1137
Indice della giurisprudenza presente per esteso nel CD-Rom » 1147
Indice analitico ................................................... » 1153

COMMENTI DEI LETTORI A «Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM»

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Prescrizione e decadenza. Tutele sostanziali e strategie processuali. Con CD-ROM»