Spedizioni Pagamenti Aiuto | Contatti
    
Tipologie di prodotti: Altro:
Brocardo del giorno

Copertina di 'Le nuove riforme del processo civile 2009'

Ingrandisci immagine


Le nuove riforme del processo civile 2009


di

Bucci Alberto, Soldi Anna M.

 

Normalmente disponibile in 7/8 giorni lavorativi
In promozione
Spedizione gratuita (dettagli)
Allegati: Indice

DETTAGLI DI «Le nuove riforme del processo civile 2009»

Tipo Libro
Titolo Le nuove riforme del processo civile 2009
Autori
Editore

CEDAM


EAN 9788813292072
Data 2009

INDICE DI «Le nuove riforme del processo civile 2009»

Per visualizzare l'indice clicca qui Nascondi

INDICE



CAPITOLO PRIMO: UNA NUOVA RIFORMA DEL PROCESSO CIVILE
(ANNA MARIA SOLDI)


1. Premessa ..................................................................................... pag. 3
2. L'impianto complessivo della riforma. ...................................... pag. 8
3. Le modifiche al codice di procedura civile:
3.1. Le modifiche agli articoli 181, 421 e 429 c.p.c. ............... pag. 10
3.2. La giurisdizione ............................................................... pag. 11
3.3. La competenza. ................................................................ pag. 12
3.4. Capacità processuale e rappresentanza tecnica. ............... pag. 14
3.5. Il principio del contraddittorio. ........................................ pag. 15
3.6. La disponibilità delle prove. ............................................ pag. 16
3.7. La prorogabilità dei termini. ............................................ pag. 16
3.8. Le notificazioni. ............................................................... pag. 16
3.9. Lo svolgimento del processo e l'istruttoria. ..................... pag. 18
3.10. La testimonianza scritta. .................................................. pag. 20
3.11. La sentenza. ..................................................................... pag. 21
3.12. Le spese e la responsabilità aggravata. ............................ pag. 22
3.13. La sospensione, l'interruzione e l'estinzione del
processo. .......................................................................... pag. 23
3.14. I termini per l'impugnazione e per la riassun-
zione. ............................................................................... pag. 25
3.15. Domande ed eccezioni nuove in appello ......................... pag. 25
3.16. Le modifiche del giudizio di cassazione. ......................... pag. 26
3.17. Le sanzioni per il rigetto dell'istanza di ricusa-
zione, la violazione degli obblighi di custodia, il
rifiuto del terzo di sottoporsi ad ispezione. ...................... pag. 29
3.18. Le novità nel processo esecutivo e nelle opposi-
zioni esecutive. ................................................................ pag. 30
3.19. Le modifiche al procedimento cautelare. ......................... pag. 32
3.20. Il procedimento sommario di cognizione. ....................... pag. 33
3.21. Le altre modifiche alle disposizioni di attuazio-
ne al codice di procedura civile. ..................................... pag. 34
4. Le modifiche al codice civile. ................................................... pag. 35
5. La semplificazione dei riti. ......................................................... pag. 36
VI INDICE


6. La delega al Governo in materia di mediazione e
conciliazione ................................................................................... pag. 40
7. Le altre disposizioni introdotte dalla legge di riforma .............. pag. 42
8. La disciplina transitoria. ............................................................ pag. 42



CAPITOLO SECONDO: LE MODIFICHE AL CODICE DI PROCEDURA
CIVILE INTRODOTTE DAL DECRETO LEGGE 25 GIUGNO 2008 N.112
(ALBERTO BUCCI)

1. La mancata comparizione delle parti: cancellazione
della causa dal ruolo ed estinzione del giudizio (articolo
181 c.p.c.). ....................................................................................... pag. 45
2. I poteri istruttori del giudice nel processo del lavoro
(articolo 421 c.p.c.). ....................................................................... pag. 46
3. La pronuncia della sentenza nel processo del lavoro
(articolo 429 c.p.c.). ........................................................................ pag. 47



CAPITOLO TERZO: LE MODIFICHE IN TEMA DI GIURISDIZIONE E
COMPETENZA
(ALBERTO BUCCI)

1. La giurisdizione (articolo 60). .................................................... pag. 51
2. La competenza del giudice di pace (articolo 7 c.p.c.). ............... pag. 56
3. Il rilievo della incompetenza (articolo 38 c.p.c.). ....................... pag. 58
4. La litispendenza e la connessione (articoli 39 e 40
c.p.c.). ......................................................................................... pag. 61
5. La competenza in Cassazione (articoli 42, 43, 44, 45,
47, 49 c.p.c.). ................................................................................... pag. 62
6. La disciplina transitoria (articolo 59). ....................................... pag. 65



CAPITOLO QUARTO: LE ALTRE MODIFICHE AL LIBRO PRIMO DEL
CODICE
(ALBERTO BUCCI)

1. Ordinanza sulla ricusazione e responsabilità del cu-
stode (articoli 54 e 67 c.p.c.). .......................................................... pag. 67
2. La procura alle liti (articolo 83 c.p.c.). ..................................... pag. 68
INDICE VII

3. La condanna alle spese e la responsabilità processu-
ale (articoli 91, 92 e 96 c.p.c.). ....................................................... pag. 69
4. Il contraddittorio sulle questioni rilevate d'ufficio
(articolo 101 c.p.c.). ........................................................................ pag. 79
5. Fatti ammessi o non contestati (articolo 115 c.p.c.). ............... pag. 82
6. Ordine di ispezione di persone o di cose (articolo
118 c.p.c.). ....................................................................................... pag. 84
7. Pubblicità della sentenza (articolo 120 c.p.c.). ......................... pag. 84
8. La motivazione della sentenza (articolo 132 c.p.c. e
articolo 118 disp. att. c.p.c.). ......................................................... pag. 86
9. Le notificazioni (articolo 137 c.p.c.) ......................................... pag. 88
10. L'improrogabilità dei termini perentori, la rimes-
sione in termini e l'abrogazione dell'articolo 184 bis
(articolo 153 c.p.c.). ........................................................................ pag. 92
11. La disciplina transitoria (articolo 59). ..................................... pag. 92



CAPITOLO QUINTO: LE MODIFICHE AL LIBRO SECONDO DEL CODICE
(ANNA MARIA SOLDI)

1. Difetto di rappresentanza o di autorizzazione (arti-
colo 182). ......................................................................................... pag. 95
2. Il calendario del processo (articolo 81 bis disp. att.
c.p.c.). ......................................................................................... pag. 103
3. La consulenza tecnica (articoli 191 e 195 c.p.c.). ..................... pag. 105
4. La prova testimoniale (articoli 249, 255 c.p.c. e 104
disp. att. c.p.c.). .............................................................................. pag. 108
5. La forma dei provvedimenti del collegio (articolo
279 c.p.c.). ....................................................................................... pag. 111
6. Modo di notificazione della sentenza (articolo 285
c.p.c.) ......................................................................................... pag. 111
7. La sospensione (articoli 296 e 297 c.p.c.). ................................ pag. 112
8. L'interruzione (articoli 300 e 305 c.p.c.). ................................. pag. 114
9. L'estinzione del processo (articoli 307 e 310 c.p.c.). ............... pag. 115
10. I termini per l'impugnazione (articolo 327 c.p.c.). ................ pag. 125
11. Documenti nuovi in appello (articolo 345 c.p.c.). .................. pag. 126
12. Le novità nelle controversie in materia di previ-
denza e di assistenza obbligatorie (articolo 444 c.p.c.
ed articolo 152 disp. att. c.p.c.) ..................................................... pag. 127
13. La disciplina transitoria (articolo 59). ..................................... pag. 129
VIII INDICE


CAPITOLO SESTO: LA TESTIMONIANZA SCRITTA
(ALBERTO BUCCI)


1. La normativa (articolo 257 bis e articolo 103 bis disp.
att. c.p.c.). ....................................................................................... pag. 131
2. L'accordo delle parti. ................................................................ pag. 131
3. Il modello di testimonianza. ....................................................... pag. 133
4. L'esame 'integrativo' del giudice. ............................................ pag. 135
5. Documenti di spesa. .................................................................... pag. 136
6. Dubbi e soluzioni. ....................................................................... pag. 136



CAPITOLO SETTIMO: LA RIFORMA DEL PROCEDIMENTO IN CASSAZIO-
NE
(ALBERTO BUCCI)


1. Le linee guida (articolo 360 bis c.p.c. ....................................... pag. 141
2. L'abrogazione dell'articolo 366 bis c.p.c. ................................ pag. 143
3. L'inammissibilità del ricorso (articolo 360 bis c.p.c.)
3.1. La norma in generale ......................................................... pag. 144
3.2. Questioni di diritto conformi ai precedenti ........................ pag. 144
3.3. Il giusto processo. ............................................................. pag. 146
4. Il filtro e la camera di consiglio
4.1 La sezione filtro (articolo 376 c.p.c.) ................................. pag. 148
4.2 La decisione sull'ammissibilità (articolo 375
c.p.c.) ............................................................................... pag. 149
4.3. Il procedimento (articolo 380 bis c.p.c.). ........................... pag. 150
5. Le altre modifiche del processo in cassazione (arti-
coli 385 e 392 c.p.c.) ....................................................................... pag. 153
6. La disciplina transitoria (articolo 59). ....................................... pag. 153



CAPITOLO OTTAVO: IL PROCEDIMENTO SOMMARIO DI COGNIZIONE
(ANNA MARIA SOLDI)


1. La normativa in generale. .......................................................... pag. 155
2. L'ambito applicativo (articolo 702 bis). ................................... pag. 161
INDICE IX

3. La fase introduttiva del procedimento sommario: il
ricorso, la convocazione delle parti, le ipotesi di nullità
(articolo 702 bis commi primo, secondo e terzo). ........................ pag. 164
4. La posizione del convenuto: i tempi e le modalità di
costituzione (articolo 702 bis commi quarto e quinto). ............... pag. 168
5. La posizione del terzo chiamato in causa (articolo
702 bis comma quinto). .................................................................. pag. 170
6. I possibili esiti del processo introdotto nelle forme
del rito sommario (articolo 702 ter)
6.1 I modi di definizione del giudizio sommario: pro-
fili generali. ...................................................................... pag. 171
6.2 I vizi della fase introduttiva, la carenza di giuri-
sdizione, l'incompetenza. ............................................... pag. 172
6.3 L'inammissibilità della domanda. ..................................... pag. 173
6.4 La conversione del rito e la sua incidenza sullo
svolgimento della udienza fissata ai sensi
dell'articolo 183 c.p.c. (articolo 702 ter comma
terzo c.p.c.). ................................................................... pag. 177
7. La applicabilità al rito sommario delle norme relati-
ve alla riunione dei processi ovvero alla connessione o
litispendenza (articolo 702 ter commi terzo e quarto
c.p.c.). ......................................................................................... pag. 179
8. Le preclusioni istruttorie operanti per le parti (arti-
colo 702 bis comma quinto). .......................................................... pag. 181
9. L'udienza prevista dall'articolo 183 c.p.c.
nell'ipotesi in cui si sia operata la conversione del rito
(articolo 702 ter commi terzo e quarto c.p.c.). ............................ pag. 182
10. I caratteri della istruttoria sommaria ed il suo e-
spletamento. ................................................................................... pag. 183
11. La ordinanza di accoglimento o di rigetto. ............................ pag. 188
12. La ascrivibilità della ordinanza tra i titoli esecutivi ............. pag. 190
13. L'appello (articolo 702 quater). ............................................... pag. 192
14. La disciplina transitoria (articolo 59). ..................................... pag. 195



CAPITOLO NONO: LE MODIFICHE DEL PROCEDIMENTO ESECUTIVO E
DELLA DISCIPLINA DELLA TRASCRIZIONE DEL SEQUESTRO CONSERVATIVO
E DEL PIGNORAMENTO
(ANNA MARIA SOLDI)

1. L'efficacia della trascrizione del pignoramento, del-
le domande giudiziarie e del sequestro conservativo
(articoli 2668 bis e ter c.c.) ............................................................. pag. 197
X INDICE


2. L'integrazione del pignoramento (articolo 540 bis
c.p.c.). ......................................................................................... pag. 210
3. L'attuazione degli obblighi di fare infungibile o di
non fare (articolo 614 bis c.p.c.). .................................................... pag. 219
4. L'estinzione della procedura esecutiva a seguito della
sospensione dell'esecuzione (articolo 624 commi 3 e 4 c.p.c.)
4.1. L'introduzione, con la legge n. 52 del 2006,
dell'estinzione conseguente alla sospensione. ................. pag. 228
4.2. Le interpretazioni dell'articolo 624 comma 3
c.p.c. nella originaria formulazione. ................................ pag. 229
4.3. La nuova formulazione del terzo comma
dell'articolo 624 c.p.c. ..................................................... pag. 232
4.4. Le condizioni di operatività dell'articolo 624
commi 3 e 4 c.p.c. ............................................................ pag. 236
4.5. L'estinzione della procedura esecutiva ............................. pag. 238
4.6. L'ordinanza di estinzione. ................................................. pag. 240
4.7. Il reclamo contro l'ordinanza di estinzione. ...................... pag. 245
5. L'estinzione della procedura esecutiva (articolo 630
c.p.c.). ......................................................................................... pag. 246
6. La incidenza delle altre modifiche introdotte dalla
disciplina delle esecuzioni (articolo 137, articoli 83 e
182, articolo 67 c.p.c., articolo 23 disp. att. c.p.c.)........................ pag. 251
7. L'impugnazione delle sentenze di opposizione
all'esecuzione e la disciplina transitoria (articolo 616
c.p.c., articolo 59 comma 2). .......................................................... pag. 256
8. Il giudice designato alla trattazione delle opposizioni
agli atti esecutivi (articolo 186 bis c.p.c.). .................................... pag. 260
9. La incidenza delle altre modifiche introdotte dalla
disciplina delle opposizioni esecutive (articoli 7, 38 ss.,
91 ss., 101, 115, 118, 120, 132, 191 ss., 249, 255, 257 bis,
296, 300, 305, 307, 327, 702 bis ss. c.p.c., articolo 81 bis,
103 bis ss., 118 disp. att. c.p.c.). ..................................................... pag. 266
10. La disciplina transitoria (articolo 59). ................................... pag. 277




CAPITOLO DECIMO: LE MODIFICHE DEL PROCEDIMENTO CAUTELARE
UNIFORME
(ANNA MARIA SOLDI)


1. Il provvedimento cautelare 'anticipatorio'. ........................... pag. 281
2. Le spese del provvedimento cautelare anticipatorio. ............. pag. 282
INDICE XI

3. La impugnazione del provvedimento sulle spese .................... pag. 285
4. La disciplina transitoria (articolo 59)........................................ pag. 288



APPENDICE NORMATIVA ...................................................... pag. 291

COMMENTI DEI LETTORI A «Le nuove riforme del processo civile 2009»

Non ci sono commenti per questo volume.

LIBRI AFFINI A «Le nuove riforme del processo civile 2009»

ALTRI LIBRI DI «Bucci Alberto, Soldi Anna M.»

ALTRI SUGGERIMENTI

REPARTI IN CUI È CONTENUTO «Le nuove riforme del processo civile 2009»